Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Il polmone artificiale che scambia aria, non necessita di ossigeno puro

Un polmone artificiale di piccole dimensioni che riesce a scambiare aria e non ossigeno puro come quelli fin ora utilizzati. Questo è lo strabiliante risultato al quale è giunto il team di ricercatori della Case Western Reserve University guidato dal professor Joe Potkay. I polmoni artificiali odierni sono apparecchi piuttosto ingombranti ...

di Raffaela

27 Luglio 2011

Un polmone artificiale di piccole dimensioni che riesce a scambiare aria e non ossigeno puro come quelli fin ora utilizzati. Questo è lo strabiliante risultato al quale è giunto il team di ricercatori della Case Western Reserve University guidato dal professor Joe Potkay.

I polmoni artificiali odierni sono apparecchi piuttosto ingombranti in grado di scambiare solo ossigeno puro che viene conservato in bombole d’acciaio. In più la poca efficienza negli scambi gassosi ne permetto l’utilizzo solo in pazienti a riposo.

Del tutto diverso è, invece, il dispositivo al quale ha lavorato Joe Potkay. Parliamo di un polmone artificiale con pareti in silicone e con una rete di vasi sanguigni che si dirama mimando la struttura fisiologica. Questo è dotato di una membrana per lo scambio aria-anidride carbonica, dunque  non necessita di serbatoi di ossigeno puro e quindi le sue dimensioni sono decisamente inferiori.

Eccellenti i risultati ottenuti dalle prove con sangue di suino, tanto da parlare di una diretta inspirazione dell’aria. Un’efficienza molto simile ai polmoni reali tanto che Joe Potkay ha dichiarato:

Sulla base delle prestazioni che abbiamo registrato, il dispositivo potrebbe raggiungere un volume paragonabile a quella di un polmone umano reale, e potrebbe essere guidato dal cuore e non da una pompa meccanica”.

Ora l’obiettivo è migliorare il dispositivo, perfezionare la funzionalità, i materiali impiegati, la sicurezza di utilizzo. Gli scienziati sperano di poter eseguire i test sull’uomo tra 10 anni al fine di utilizzare questo nuovo polmone artificiale a scopo terapeutico e per coloro che non possono attendere i lunghi tempi di un trapianto.



Grazie ad Alleanza Assicurazioni, potrai ricevere gratuitamente uno di questi quattro volumi. Ti basterà inserire i tuoi dati personali e lo riceverai in formato ebook insieme ad una consulenza gratuita e personalizzata sulle esigenze di protezione della tua famiglia.

Clicca qui per ricevere il tuo ebook gratuito!

Seguici