Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Cellulare: fa bene alla salute perchè “elettrizza” il cervello

(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({}); Intorno a quest’argomento sono stati fatti davvero tanti studi e, fino a prova contraria, molti di questi studi avevano constatato come il cellulare, se utilizzato in maniera poco moderata, facesse male alla salute. Tra l’altro molti studi stanno ancora studiando se il cellulare può provocare o ...

di Daniela Bella

26 Giugno 2011





Intorno a quest’argomento sono stati fatti davvero tanti studi e, fino a prova contraria, molti di questi studi avevano constatato come il cellulare, se utilizzato in maniera poco moderata, facesse male alla salute. Tra l’altro molti studi stanno ancora studiando se il cellulare può provocare o stimolare tumori cerebrali: finora c’è chi reputa di si e chi invece sostiene il contrario.

Intanto ecco che arriva l’ennesimo studio, questa volta condotto dai neurologi dell’Università Cattolica di Roma in collaborazione con le Università Campus Bio-Medico e Sapienza di Roma.



Il risultato, però, è qualcosa che difficilmente ci aspettavamo e che va contro molti studi finora fatti: il cellulare non solo non sarebbe dannoso alla salute, ma anzi farebbe anche bene!

Ciò perchè i cellulari “elettrizzano” il cervello, ovvero ne modificano l’attività al punto tale che potrebbero anche potenziare alcune attività cognitive, migliorare i riflessi e ridurre le risorse mentali necessarie per svolgere un determinato compito.

Il dottore e ricercatore Paolo Maria Rossini, infatti, ha spiegato che è proprio la zona in prossimità dell’antenna a stimolare l’attività neuronale, favorendo quanto detto prima.

Questa scoperta, oltretutto, pare possa essere utile per curare gravi malattie come l’Alzheimer. Sicuramente gli studi non si fermano qui, ma continueranno ad andare avanti per dimostrare la reale efficenza dello studio in questione.

 

Leggi anche

Seguici