Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Colesterolo, tenetelo sotto controllo con la passata di pomodoro

(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({}); Torniamo a parlare di Colesterolo e dei metodi naturali che aiutano a tenerlo sotto controllo. Questa volta un’ importante notizia arriva da alcuni studiosi dell’ Università di Adelaide in Australia e riguarda il pomodoro. A quanto pare quest’ ultimo, se cotto, è molto utile per la lotta contro il ...

di Piera Scalise

22 Maggio 2011





Torniamo a parlare di Colesterolo e dei metodi naturali che aiutano a tenerlo sotto controllo.

Questa volta un’ importante notizia arriva da alcuni studiosi dell’ Università di Adelaide in Australia e riguarda il pomodoro. A quanto pare quest’ ultimo, se cotto, è molto utile per la lotta contro il colesterolo e la pressione alta grazie alla presenza del licopene. Lo studio, pubblicato su Maturitas, mette in evidenza il fatto che il licopene è efficace nel trattamento dell’ipertensione e dell’ipercolesterolemia tanto quanto le statine, ovvero i farmaci più usati per il trattamento di questi problemi. La “cura” funziona ancora di più se il pomodoro viene cotto visto che il licopene, molecola che permette al pomodoro maturo di essere rosso, funziona da potente antiossidante.



Per combattere il colesterolo servono un litro e mezzo di succo di pomodoro o a 50 grammi di concentrato e la stessa coautrice dello studio, Karin Ried, ha riferito: “Consiglio di usare il concentrato di pomodoro. E’ molto ricco in licopene, ed è comodo per condire la pasta o preparare una pizza o un drink”.

Leggi anche

Seguici