Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Alcolismo, anche in Italia il farmaco contro la voglia di bere

(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({}); E’ disponibile anche in Italia il nuovo farmaco che permette di combattere la voglia di bere e quindi l’ alcolismo. Il farmaco, l’ Acamprosato è disponibile a carico del Servizio sanitario nazionale,  ed è un neuromodulatore specifico che permette di aiutare il paziente a mantenere l’ astinenza riducendo ...

di Piera Scalise

19 Maggio 2011





alcolismoE’ disponibile anche in Italia il nuovo farmaco che permette di combattere la voglia di bere e quindi l’ alcolismo. Il farmaco, l’ Acamprosato è disponibile a carico del Servizio sanitario nazionale,  ed è un neuromodulatore specifico che permette di aiutare il paziente a mantenere l’ astinenza riducendo il desiderio di bere e anche la frequenza di ricadute.



L’ alcolismo colpisce, solo in Italia, circa 1,5 milioni di persone e tra queste solo 100mila sono in trattamento terapeutico e sono oltre 20 mila le persone che ogni anno muiono per malattie legate all’ alcol, 13 mila uomini e 7 mila donne.  Il nuovo farmaco non procura dipendenza e la sua somministrazione deve essere sempre accompagnata da un supporto psicoterapeutico.

Mauro Ceccanti, professore associato di Metodologia Clinica e Semeiotica Medica, ha spiegato che una parte notevole della popolazione italiana ha problemi e patologie correlate con l’alcol: “Quello che è poco noto è che le persone che condividono gli effetti dell’azione dell’alcol e vengono, pertanto, definite ‘alcolisti’ o ‘alcol dipendenti’, sono il prodotto di una complessa interazione ambiente-genotipo, in cui l’alcol è l’unico elemento sicuramente comune”.

Leggi anche

Seguici