Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Vietati i lettini solari a minorenni e donne incinte

(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({}); Da tempo si conosce la correlazione esistente tra lampade abbronzanti e melanoma, cancro alla pelle sempre più diffuso tra i giovani. Sotto accusa soprattutto i lettini e le docce solari, che irradiano i propri raggi ultravioletti su tutto il corpo. A qualche giorno di distanza dall’ Euromelanoma ...

di Raffaela

05 Maggio 2011





Da tempo si conosce la correlazione esistente tra lampade abbronzanti e melanoma, cancro alla pelle sempre più diffuso tra i giovani. Sotto accusa soprattutto i lettini e le docce solari, che irradiano i propri raggi ultravioletti su tutto il corpo.

A qualche giorno di distanza dall’ Euromelanoma day, che si terrà il 16 maggio, arriva in Italia un decreto legislativo che vieta l’uso di tali dispositivi a donne in gravidanza e ragazzi al di sotto dei 18 anni.  Il tanto atteso provvedimento è teso a  salvaguardare la salute dei cittadini più a rischio, per questo il divieto è esteso anche a tutti coloro che hanno una pelle sensibile, che si scottano facilmente e a coloro che hanno avuto o hanno tutt’ora una qualche neoplasia.



Non finisce qui, i centri estetici dovranno mettere in regola i propri dispositivi affinché questi abbiano determinati requisiti di sicurezza. Fissato anche un massimo di sedute per chi non rientra nel divieto, basta dunque a lampade selvagge di una volta al giorno.

Era da molto che si attendeva questo provvedimento. Ogni anno sono migliaia le persone che si ammalano di melanoma nel nostro paese, e  secondo recenti studi il numero di casi è aumentato proporzionalmente alla diffusione di lampade abbronzanti. Una ricerca dell’Istituto Pascale di Napoli ha messo in evidenza la pericolosità di queste metodiche, tanto da paragonare i danni dei lettini solari sulla nostra pelle a quelli delle sigarette per i polmoni.

D’altronde nel 2009 l’Agenzia Internazionale per la ricerca sul cancro ha classificato come cancerogeni tali apparecchi e ha dimostrato che al di sotto dei 30 anni, l’esposizione ai raggi delle lampade abbronzanti aumenta il rischio di ammalarsi di melanoma del 75%.

Leggi anche

Seguici