Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Radicali liberi, antiossidanti ed ossigeno per combatterli!

(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({}); L’esercizio fisico procura innegabili benefici al nostro organismo; tuttavia, anche se praticato a livello amatoriale, è responsabile di un notevole incremento nella produzione di radicali liberi. Un naturale sottoprodotto del metabolismo che, se non opportunamente controllato, può contribuire a distruggere le membrane cellulari accelerando il processo ...

di Redazione TuttaSalute.net

15 Aprile 2011





L’esercizio fisico procura innegabili benefici al nostro organismo; tuttavia, anche se praticato a livello amatoriale, è responsabile di un notevole incremento nella produzione di radicali liberi. Un naturale sottoprodotto del metabolismo che, se non opportunamente controllato, può contribuire a distruggere le membrane cellulari accelerando il processo di invecchiamento dell’organismo e portandolo a sviluppare malattie cronico-degenerative tipiche della senescenza.



Per questo chi pratica attività fisica deve imparare a proteggersi in modo efficace con gli antiossidanti: vitamine, minerali, flavonoidi naturalmente contenuti nella frutta e nella verdura per esempio. Se la nostra dieta è carente o il cibo troppo raffinato, l’apporto di antiossidanti e nutrienti è insufficiente: ecco perché è così importante ricorrere ad un’integrazione alimentare efficace, naturale e ottimale.

Altro elemento fondamentale per contrastare l’azione dei radicali liberi è l’ossigeno, che contribuisce anche alla detossificazione delle cellule dalle scorie e quindi a una migliore rigenerazione cellulare.  Oggi è però molto difficile mantenerlo a livelli ottimali nell’organismo a causa dell’inquinamento atmosferico e dello stile di vita.

Leggi anche

Seguici