Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Gravidanza sempre più al Naturale

(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({}); Cresce l’attenzione delle donne in gravidanza che si rivolgomo alle Medicine Complementari infatti la gravidanza diventa sempre più naturale, in tutto il mondo. Lo dimostra uno studio che ha analizzato i dati relativi all’utilizzo delle medicine Complementari da parte delle donne incinte negli Stati Uniti, in ...

di Luisa Gentile

08 Aprile 2011





Cresce l’attenzione delle donne in gravidanza che si rivolgomo alle Medicine Complementari infatti la gravidanza diventa sempre più naturale, in tutto il mondo. Lo dimostra uno studio che ha analizzato i dati relativi all’utilizzo delle medicine Complementari da parte delle donne incinte negli Stati Uniti, in Europa, in Australia, Nuova Zelanda e Israele.

Nello specifico: l’agopuntura nel 97% dei casi; l’omeopatia nel 93% e l’aromaterapia nel 77%.

Va da sé che, se l’interesse per le medicine complementari è in aumento, possa aumentare in parallelo l’offerta consapevole e sicura di questi trattamenti che possono giovare alla futura mamma.

Ma di cosa si tratta?



Quando si parla di Medicina Complementare la parola d’ordine è sempre prevenire. Quindi se pensiamo di avere un bimbo la prima cosa da fare e consultare un terapeuta e lavorare sull’equilibrio ancora prima di mettere in cantiere la nuova vita.

Quando finalmente la gravidanza arriva è opportuno fare una buona alimentazione, evitare cibi industriali, preferire un’alimentazione biologica ricca di succhi di verdura, germogli, cereali, legumi e frutta.

Integrare i nutrimenti poveri nell’alimentazione come l’Acido Folico e il Magnesio.

Muoversi e mantenersi attive, la ginnastica migliore dal secondo trimestre è lo Yoga,  infatti oltre al movimento dona serenità, favorisce l’elasticità delle articolazioni e il parto spontaneo e naturale.

Fare esercizi di respirazione per rilassarsi e ridurre il dolore durante il travaglio.

Inoltre molto utili sono i trattamenti di riflessoterapia specifici per la mamma in attesa: rilassano, tolgono i gonfiori agli arti e mantengono il tono dell’umore della futura mamma sempre alto.

E non dimenticate che anche il papà deve lavorare sul suo equilibrio perché nasca un bimbo sano e forte.

Leggi anche

Seguici