Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Emorroidi: i Rimedi Naturali per Stare Subito Meglio

Circa il 10 per cento della popolazione è afflitto da questo grande disturbo, ma ci sono delle cure naturali come queste che...

di Fabiana Cipro

24 Gennaio 2017





Chi ha a che fare con le emorroidi sa benissimo che possono essere molto dolorose oltre che fastidiose. E’ una patologia molto diffusa che colpisce circa il 10 per cento della popolazione mondiale, è l’incidenza è maggiore tra le persone che hanno superato i 55 anni di età.

emorroidi

Come fa sapere il sito Emorroidi.eu, le emorroidi possono essere interne od esterne.

 

  • Le emorroidi interne non fuoriescono dall’orifizio anale e si collocano al di sopra degli sfinteri che regolano l’apertura del retto, nella membrana mucosa sottostante. Ciò le rende visibili dall’esterno solo durante i movimenti intestinali che ne determinano la protrusione o attraverso l’esercizio di una forte pressione.

 

  • Le emorroidi esterne invece sono generalmente visibili dall’esterno, in quanto collocate nel tessuto sottocutaneo degli sfinteri. Di colore rossastro, che può virare al blu, si presentano normalmente morbide al tatto, ma diventano dure in caso di coagulo.

emorroidi

La scelta del trattamento più adeguato per risolvere il problema delle emorroidi è strettamente legata allo stadio della malattia. Nelle forme iniziali, o comunque a scopo preventivo, si possono ottenere risultati soddisfacenti apportando semplici modifiche alla abitudini alimentari ed igieniche ed allo stile di vita in generale.

Scegliere un tipo di alimentazione più sana e ricca di fibre, praticare dell’attività fisica ed evitare uno stile di vita eccessivamente sedentario può aiutare a prevenire la stitichezza, che è alla base della formazione delle emorroidi. Una corretta igiene intima, ripetuta dopo ogni evacuazione, associata a bagni freddi ed all’applicazione di unguenti e pomate ad uso locale, può essere estremamente utile nelle fasi iniziali della malattia.



emorroidi

Ma ci sono anche dei prodotti naturali che possono alleviare il dolore causato dalle emorroidi.

 

  • L’Aloe Vera in gel che va applicata sulla zona interessata massaggiando fino al completo assorbimento. Va benissimo anche il gel che fuoriesce quando tagliate una parte della foglia.

 

  • Il Tea Tree Oil è perfetto per ridurre il gonfiore e farvi stare subito meglio. Dovrete mischiarne un paio di gocce a dell’olio di ricino o di mandorle e servendovi di un batuffolo di cotone e applicarlo direttamente sulle emorroidi. Il sollievo sarà pressoché immediato.

 

  • L‘ Estratto di Ippocastano in pomata è tra i rimedi naturali più efficaci. Applicate la pomata sulla zona interessata per avere immediato sollievo da prurito e dolore.

 

  • Le pomate a base di Elicriso sono ottime per la cura della sindrome varicosa emorroidaria (emorroidi interne ed esterne). Svolgono un’azione protettiva e rinfrescante, oltre a contribuire ad alleviare dolore e prurito.

 

  • Lavaggi anali con acqua e un cucchiaio di Bicarbonato di Sodio allontanano il rischio di infezioni e favoriscono la guarigione.

 

  • L’Aceto di Sidro di Mele allevia il dolore e combatte l’infiammazione. Applicatelo direttamente sulle emorroidi una o due volte al giorno

emorroidi cure naturali

NOTA BENE: Questo articolo riporta informazioni che non intendono sostituire una diagnosi o i consigli del medico, poiché solo il medico può stilare qualsiasi prescrizione e dare indicazioni terapeutiche.

Leggi anche

Seguici