Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Semplici Trucchi per Eliminare la Polvere da Casa con Poca Fatica

Spolverare non vi sarà mai sembrato così facile e duraturo, la vostra casa sarà immacolata in poco tempo

di Fabiana Cipro

11 Novembre 2016





Per quanto possiamo sforzarci per tenere la nostra casa bella pulita, la polvere è sempre presente. E’ nell’aria e si deposita dappertutto, non possiamo certo vivere senza aprire le finestre per evitare che ciò accada, anche perché non basterebbe lo stesso. Farebbe comunque la sua comparsa dando ai nostri mobili quella sensazione di trascuratezza. Ma con questi trucchetti non dovrete fare così tanta fatica per avere una casa immacolata. La prima cosa che è bene sapere è che ogni cosa va spolverata dopo aver spazzato in terra. La scopa smuove la polvere e quindi dovreste ricominciare da capo.

polvere

Con le salviettine che si usano abitualmente per i bambini, potete pulire bene la tastiera del computer, ma anche eliminare macchie e residui appiccicosi dai vostri mobili.

 

Se oltre a spolverare volete anche disinfettare, l’aceto di vino bianco fa al caso vostro. E’ un potente antibatterico naturale che renderà l’ambiente inadatto per la proliferazione di germi.

 

Il bicarbonato di sodio diluito in acqua tiepida e utilizzato con uno spruzzino è perfetto per pulire a fondo. Utilizzate poi un panno in microfibra per asciugare.

polvere

In commercio travate i guanti di tela che sono molto adatti per pulire lampadari e altre superfici senza usare un panno, ma utilizzando direttamente le mani.

 

Se ci sono dei punti in cui è veramente difficile arrivare, aiutatevi con un pennello e la polvere accumulata sparirà come per magia.



 

Per pulire sotto i mobili bassi potete usare un paio di calzini che avrete precedentemente messo su un bastone che ha la base piatta.

 

Se lo schermo del vostro televisore o del computer è impolverato, vi basta prendere un panno in microfibra su cui avrete precedentemente spruzzato un prodotto detergente. Non spruzzate mai il prodotto direttamente sullo schermo.

 

Lo spazzolino da denti è un ottimo alleato per rimuovere gli eccessi di sporcizia da persiane o dagli angoli in cui non riuscite con il solo panno. In alternativa potete anche usare dei normali cotton fioc.

polvere

Se volete far brillare la vostra doccia, non c’è niente di meglio che del bicarbonato di sodio mischiato con del succo di limone. L’impasto deve risultare piuttosto denso e dopo che avrete risciacquato non crederete ai vostri occhi.

 

In ultimo una ricetta pubblicata da Vivere più sani per pulire a fondo i mobili di legno. Con questo prodotto li pulirete a fondo e inoltre li disinfetterete.

 

Ingredienti

  • 1 cucchiaio di olio di oliva (16 gr)
  • ½ cucchiaino di olio essenziale di limone (3 gr)
  • ¼ tazza di aceto di vino bianco (62 ml)
  • 1 ¼ tazza di acqua (312 ml)
  • 1 flacone dotato di nebulizzatore

 

Cosa dovete fare?

  • Mettete l’olio di oliva in un recipiente e mescolatelo con mezzo cucchiaino di olio essenziale di limone e con aceto di vino bianco.
  • Mescolate il tutto per qualche secondo, trasferite il composto nel flacone spray insieme all’acqua e cominciate subito ad utilizzarlo.
  • Spruzzate la quantità che ritenete necessaria, aspettate qualche minuto e poi passate un panno in microfibra per rimuovere lo sporco.
  • Ripetete il trattamento per lo sporco più ostinato.

Leggi anche

Seguici