Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Tisana Miele e Cannella In Polvere Per Bruciare il Grasso dell’Addome

Tra gli alimenti che possono dare nuovo impulso al metabolismo vi sono la cannella e il miele, che tra l’altro aiutano anche ad eliminare il grasso addominale.

di Daniele Lisi

28 Ottobre 2016





Miele e cannellaTisana Miele e Cannella In Polvere Per Bruciare il Grasso dell’Addome, un metodo eccellente per rinvigorire un metabolismo un po’ pigro e metterlo nuovamente in condizione di bruciare i grassi in eccesso. La ricetta migliore per evitare di mettere su chili di troppo o comunque per eliminare quelli che invece si sono accumulati in particolar modo sull’addome, il posto preferito dal grasso in eccesso, non è soltanto una dieta alimentare particolare, bensì una combinazione di abitudini, diciamo così, che vengono solitamente comprese in ciò che si è soliti chiamare stile di vita. Quindi, certamente un regime alimentare adeguato che però, da solo, non riuscirà a sortire gli effetti sperati perché, se per un motivo qualsiasi si dovessero modificare per un certo periodo le proprie abitudini a tavola, si finirebbe con il riprendere rapidamente i chili persi, come spesso avviene con molte diete, in particolare quelle iper qualche cosa, che tra l’altro sono solite escludere una serie di alimenti che invece sono fondamentali per il benessere dell’organismo. Ma il regime alimentare corretto da solo non è sufficiente se non è affiancato da una costante attività fisica di tipo aerobico o cardiovascolare, la sola in grado di eliminare rapidamente i chili di troppo.

Scegliendo gli alimenti giusti è possibile anche ridare vigore ad un metabolismo un po’ pigro, metabolismo che inevitabilmente, con il trascorrere degli anni, a prescindere dallo stile di vita tende sempre a rallentare. Si tratta in un certo senso di una decadenza fisiologica, se vogliamo chiamarla così, che tuttavia potrebbe essere anche rallentata se si assumono alcuni alimenti che, tra l’altro, hanno anche la capacità di rinvigorire il metabolismo, anche se bisogna comunque essere consapevoli del fatto che potrà si migliorare, ma non potrà in tutti i casi mai ritrovare i fasti di un tempo.



TisanaTra gli alimenti che possono dare nuovo impulso al metabolismo vi sono la cannella e il miele, che tra l’altro aiutano anche ad eliminare il grasso addominale. Il miele inoltre in tutti i casi andrebbe anche utilizzato in sostituzione dello zucchero, in particolare quello bianco raffinato che certamente amico della salute non è. Dolcificare il caffè con il miele sarebbe un tantino azzardato, diciamo così, la soluzione migliore è quella di abituarsi a bere il caffè amaro, ed è ormai dimostrato che dopo un brevissimo ed inevitabile periodo di adattamento, lo si gusterà ancor di più.

Con la cannella e il miele è possibile preparare una tisana da bere di primo mattino a digiuno e la sera prima di coricarsi. Per la sua preparazione occorrono 1 cucchiaio di miele, non quello raffinato ovviamente, 1/2 cucchiaio di cannella in polvere e una tazza di acqua calda. Versare nella tazza d’acqua sia il miele che la cannella, mescolare bene tutti gli ingredienti in modo da farli sciogliere completamente e poi lasciare riposare per qualche minuto, una decina al massimo, in modo che l’acqua si intiepidisca. Bere l’infuso tutti i giorni, come detto in precedenza; dopo una settimana si cominceranno a vedere i primi risultati.

Un altro infuso utile per ridurre il grasso addominale e che inoltre favorisce anche la digestione è quello a base di cannella, alloro e salvia. Per la sua preparazione occorrono 5 foglie di alloro, una manciata di foglie di salvia, un bastoncino di cannella e 1 litro d’acqua. Versare l’acqua in una pentola e una volta raggiunto il bollore versarvi tutti gli ingredienti. Lasciare bollire per altri 15-20 minuti e poi filtrare la tisana ottenuta in una tazza e lasciare Tisana alla mentariposare per dare tempo all’acqua di raffreddarsi. Bere a digiuno per 5-6 giorni di seguito.

Queste due tisane sono in grado di dare un valido aiuto per perdere i chili di troppo e per eliminare il grasso addominale, tuttavia non si tratta di tisane magiche, da sole non potranno fare granché se non supportate da un regime alimentare corretto e dalla buona abitudine di praticare con regolarità una attività fisica di tipo aerobico, almeno 5-6 giorni a settimana, con sedute da 35-40 minuti ciascuna.

Leggi anche

Seguici