Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Tisana Disintossicante e Depurativa per il Fegato, Come Si Prepara

Un vero toccasana per aiutare il nostro fegato ad eliminare scorie e tossine; servono solo questi due ingredienti

di Fabiana Cipro

24 Ottobre 2016





Il fegato è l’organo forse più bistrattato del nostro corpo in quanto deve filtrare ogni tipo di alimento che mangiamo, e non sempre ci cibiamo di cose sane e naturali. Se poi ci aggiungiamo che deve occuparsi anche delle bevande, capite bene che il suo non è un lavoro da poco. Quindi cosa c’è di meglio che dargli una mano per eliminare le scorie e le tossine di cui spesso non riesce a disfarsi completamente? Questa tisana è un vero toccasana per il nostro fegato e per prepararla occorrono solo due ingredienti: il cardo mariano e il carciofo.

tisana fegato

CARDO MARIANO

Il cardo mariano lo troviamo un po’ ovunque in quanto è una pianta spontanea che richiama la nostra attenzione grazie al suo bellissimo fiore fucsia. Lo possiamo vedere svettare anche nei giardini e nei parchi pubblici ed è molto utile per la salute del nostro fegato grazie a un componente attivo, la silimarina, che stimola il rinnovamento dei tessuti del fegato e si dimostra efficacissima negli avvelenamenti acuti causati dai funghi velenosi. Ma non solo, lo troviamo anche in in tutti gli erbari come rimedio per le fitte al cuore e all’addome, contro le emorragie e i crampi infantili.

tisana fegato

Il cardo mariano non deve mai mancare tra le piante officinali che abbiamo in casa specie per chi:

  • soffre di epatite o di cirrosi epatica;
  • ha assunto dei farmaci per un periodo prolungato
  • beve molto alcol
  • è un fumatore incallito

 

CARCIOFO



Il carciofo non ha certo bisogno di presentazioni, sappiamo tutti che pianta è. Ma quello che ci interessa in questo caso sono i suoi incredibili benefici per il nostro fegato. Le sue foglie sono utilizzate per le loro proprietà digestive e regolatrici delle funzioni epatiche e biliari.

tisana fegato

Inoltre ha queste proprietà curative: è epatoprotettivo, diuretico, ipocolesterolizzante e coleretico. Il carciofo deve la sua azione coleretica principalmente alla presenza di cinarina, sostanza amara ed aromatica che stimola la secrezione della bile.

tisana fegato

Ingredienti: per 1 tazza

4 foglie di carciofo fresche
1 cucchiaino di cardo mariano essiccato
2-3 foglioline di menta fresche
miele per dolcificare (facoltativo)

 

Preparazione

1. Fate bollire l’acqua in un pentolino.
2. Versate tutti e tre gli ingredienti nell’acqua bollente e lasciate in infusione 10 minuti a fuoco spento. Filtrate l’infuso prima di consumarlo.
3. Dolcificate con dolcificanti naturali a piacere.

 

Se il vostro fegato è intossicato vi consigliamo di bere due tazze al giorno di questa tisana e vedrete che vi sentirete meglio. Negli altri casi è sufficiente una sola tazza al giorno. Se poi volete sapere quali sono gli alimenti ideali per far stare meglio il fegato, fate un clic qua.

 

NOTA BENE: la dose giornaliera di Cardo Mariano non deve superare quella indicata dalle linee guida del nostro Ministero della salute (va dai 200 ai 400 mg al giorno).

Leggi anche

Seguici