Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Elimina Come per Magia i Capelli Bianchi con Questi 5 Rimedi Naturali

Questi 5 rimedi fanno davvero miracoli! Ce n'è uno per ogni colore di capelli, sono di facile preparazione e costano veramente pochissimo

di Fabiana Cipro

12 Ottobre 2016





Iniziamo con il sottolineare che i capelli bianchi non sono per forza di cose sinonimo di vecchiaia, ci sono anche persone molto giovani che hanno questo problema. Sicuramente il nostro aspetto estetico ne risente un po’, specie se la nostra età non è così avanzata.

capelli bianchi rimedi

Ma perché i nostri capelli diventano bianchi? Il Corriere.it ci rivela che capelli diventano bianchi perché il follicolo, invecchiando, produce in eccesso perossido di idrogeno, cioè acqua ossigenata. Che scolora. Così un gruppo di ricercatori europei ha risposto a una questione che ci si poneva da tempo: perché i capelli ingrigiscono con gli anni. La massiccia produzione di acqua ossigenata da parte del follicolo, quella struttura del cuoio capelluto che fabbrica in continuazione le nostre chiome, inibisce la normale sintesi di melanina, il colorante naturale dei capelli. «Non solo i biondi cambiano il colore dei loro capelli – ha sottolineato Gerald Weissmann, il direttore del Faseb Journal, il giornale delle società americane di biologia sperimentale dove è stata pubblicata la ricerca. – I follicoli di ognuno di noi producono piccole quantità di perossido di idrogeno, ma quando si diventa vecchi questa quantità aumenta e produce i suoi effetti. Questa ricerca va alla radice del problema della canizie».

capelli bianchi rimedi

Spiegato il motivo per cui in tanti ci ritroviamo i capelli bianchi, andiamo a vedere nel dettaglio questi cinque rimedi magici e al 100 per cento naturali.



capelli bianchi rimedi

MAGNOLIA

 

La magnolia ha il potere di unificare il colore dei nostri capelli e di nascondere quelli grigi. Mettete a bollire dell’acqua a cui avrete unito un cucchiaio di magnolia, quando bolle spegnete il gas e lasciatela riposare. Applicate questo infuso sui capelli puliti.

 

SALVIA

 

La salvia è ideale per chi ha i capelli castani o comunque scuri. Prendete una manciata di salvia, del tè nero e aggiungete mezzo litro di acqua distillata bollente. Si può usare subito dopo aver lavato i capelli e fino a quando non si è soddisfatti del risultato ottenuto. Da non risciacquare.

 

OLIO DI COCCO E AVOCADO

 

E’ un’ottimo impacco per coprire i capelli grigi e anche per nutrirli. Bisogna mescolare l’olio di cocco con l’avocado e poi applicare il composto ottenuto su tutti i capelli, meglio ancora se vi aiutate con un pennello. Mettete un asciugamano caldo in testa e lasciate agire per 20 minuti prima di risciacquare.

 

ROSMARINO

 

Il suo uso costante ha il potere di nascondere i capelli bianchi. Mettere dell’acqua in un tegame, aggiungere 3 manciate di aghi di rosmarino, portare all’ebollizione e poi coprire il tegame e lasciar riposare l’infuso per un quarto d’ora. Dopodiché filtrare e applicare in maniera uniforme sui capelli lavati, non risciacquare.

 

CURCUMA E CAMOMILLA

 

La curcuma e la camomilla sono indicate per chi ha i capelli castano chiari o biondi. Aggiungete 4 cucchiai di camomilla a mezzo litro d’acqua, mescolate bene e poi filtrate il tutto prima di utilizzarlo come ultimo risciacquo dopo esservi lavate i capelli. Se volete ottenere una bella tonalità di biondo, all’infuso precedente aggiungete anche 2 cucchiai di curcuma in polvere.

Leggi anche

Seguici