Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Terapia Del Ghiaccio, Massaggi per Migliorare Salute e Morbidezza della Pelle

Come ottenere la pelle perfetta utilizzando del normalissimo ghiaccio

di Fabiana Cipro

21 Luglio 2016





La nostra pelle, specie quella del viso, è sempre esposta e sempre più spesso siamo costretti ad utilizzare qualche crema che c’è in commercio per mantenerla bella, giovane e sana. Il sole, lo smog e anche la nostra alimentazione influiscono negativamente sull’aspetto della nostra pelle e non tutti possiamo permetterci di acquistare i prodotti per curarla considerato che spesso e volentieri sono molto costosi.

terapia del ghiaccio

 

Direttamente dall’oriente arriva la terapia del ghiaccio che apporta notevoli benefici alla nostra pelle e ci permette di averne cura senza spendere grandi cifre. Il ghiaccio migliora la circolazione sanguigna, diminuisce le rughe d’espressione, prevenendo le macchie e riducendo la dimensione dei comedoni provocati dall’acne.

Per esempio, utilizzando il ghiaccio prima di truccarvi, otterrete una pelle più liscia e dall’aspetto sano perché riuscirete a mimetizzare i pori dilatati, e lo potete anche usare per attenuare le occhiaie. Inoltre, il potere antinfiammatorio del ghiaccio riduce le irritazioni e il rossore provocato dai brufoli o dopo essersi grattati. Applicarlo diverse volte al giorno aiuta a combattere l’acne e a diminuire l’azione dei radicali liberi.



terapia del ghiaccio

Vediamo ora come deve essere utilizzato, i suoi effetti non sono immediati e serve un po’ di costanza, ma i risultati arrivano di sicuro!

Di cosa avete bisogno

  • Cubetti di ghiaccio
  • 1 panno o un asciugamano

Passaggio 1

Prima di tutto, assicuratevi che la pelle del vostro viso sia perfettamente pulita e senza tracce di trucco.

Passaggio 2

Avvolgete alcuni cubetti di ghiaccio in un panno o in un asciugamano in quanto, se lo applicate direttamente sulla pelle, si potrebbero rompere i capillari o potreste bruciarvi.

Passaggio 3

Massaggiate il viso con il panno, premendo leggermente su tutte le sue parti per uno o due minuti.

Realizzate movimenti circolari nelle seguenti zone:

  • Mandibola e mento
  • Fronte
  • Guance
  • Lungo il naso

Nella zona degli occhi, praticate dei movimenti più delicati.

Passaggio 4

Dopo aver applicato il ghiaccio, terminate il trattamento utilizzando un tonico facciale o un prodotto che idrati la pelle.

Fonte Vivere più sani

Leggi anche

Seguici