Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Depressione, Esami e Controlli da Fare per Trovare Subito la Giusta Cura

Ecco cosa bisogna fare per trovare la cura giusta sin dai primi segnali

di Fabiana Cipro

16 Giugno 2016





Esistono vari tipi di depressione e non sempre i medici riescono a trovare la cura giusta per combattere questo disturbo che affligge milioni di persone. ora, però, le cose potrebbero cambiare grazie agli studi coordinati da Carmine Pariante, Professore di Psichiatria Biologica all’Institute of Psychiatry, Psychology and Neuroscience (IoPPN) del King’s College London.

depressione

I risultati della recente ricerca sono stati pubblicati sull’International Journal of Neuropsychopharmacology, e, stando a quanto riportato, ora basterà sottoporsi ad un normale prelievo del sangue per capire qual è la terapia più adatta ad ogni singola persona che soffre di depressione.

frustrated young business man



I ricercatori hanno condotto questo test su  140 volontari, tutti depressi. L’esame del sangue individua due marcatori specifici dell’infiammazione: l‘interluchina-1beta e un composto chiamato Mif (fattore di inibizione della migrazione dei macrofagi). I pazienti, con alti livelli di questi marcatori, non rispondono agli antidepressivi prescritti comunemente. L’infiammazione non è altro che la risposta del corpo allo stress, ma gli alti livelli di infiammazione possono interferire con gli stessi processi biologici che sono cruciali per l’azione degli antidepressivi. Il team di esperti vuole ora verificare se somministrando farmaci antinfiammatori insieme agli antidepressivi la situazione possa migliorare.

«Grazie a questo risultato si potrà personalizzare il trattamento – commenta Carmine Pariante Circa un terzo dei pazienti può avere questi marcatori infiammatori. Non vogliamo prescrivere troppi farmaci se non è necessario, ma intensificare il trattamento il prima possibile quando serve».

Leggi anche

Seguici