Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Una Dose di 3-4 Noci al Giorno ti Protegge dal Cancro al…

Aggiungere 3 o 4 noci alla nostra alimentazione quotidiana apporta notevoli benefici, ecco quali

di Fabiana Cipro

16 Giugno 2016





Sappiamo già molto bene che la frutta secca fa molto bene al nostro corpo, delle noci, in particolare, ve ne abbiamo parlato svariate volte. L’ultima ricerca condotta da un gruppo di scienziati e pubblicata su Cancer Prevention Research, non fa che confermare quanto possa farci bene mangiare 3 o 4 noci ogni giorno, anche ora che siamo in estate e che magari non le consumiamo.

noci 1

 

In un precedente articolo vi avevamo spiegato di quanto siano un valido alleato per combattere il cancro al seno (cliccando qua trovate tutti i dettagli), ora questa nuova ricerca di cui vogliamo parlarvi, sembrerebbe supportare la validità di questo rimedio naturale per combattere anche il cancro al colon.



Per ora gli studi sono stati condotti solo sui topi, non c’è ancora stata alcuna sperimentazione umana, ma i risultati ottenuti fanno ben sperare. Analizzando le feci degli animali (alcuni con una dieta più ricca di noci rispetto ad altri), gli scienziati hanno scoperto che quelli che avevano mangiato una dose quotidiana di frutta secca avevano subito dei cambiamenti al microbioma dell’intestino. «Le noci possono agire come un probiotico per rendere il colon sano e proteggere dal cancro: il prossimo passo sarà passare ai test sull’uomo» hanno spiegato gli studiosi.

noci

Le noci non solo tengono sotto controllo le mutazioni genetiche che favoriscono la malattia, ma sono anche ricche di Vitamina Eminerali e un particolare aminoacido denominato arginina, tutte sostanze in grado di fortificare il corpo ed ostacolare il cancro, se già presente.

Aggiungere una manciata di noci alla nostra alimentazione è dunque molto importante. Anche se per ora non c’è ancora alcuna certezza sul loro potere per combattere il cancro, è sicuro che comunque ci fanno molto bene e oltre tutto sono anche buone.

Leggi anche

Seguici