Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Dimagrire con Digitopressione. Istruzioni per Accelerare il Metabolismo Premendo Questi Punti

La digitopressione è una tecnica di massaggio molto antica e molto diffusa, può essere applicata anche per dimagrire

di Fabiana Cipro

15 Maggio 2016





Non è la prima volta che vi parliamo di questa antichissima pratica orientale: la digitopressione. La digitopressione è un’antica tecnica di massaggio che si esegue tramite la pressione delle dita sui punti del corpo corrispondenti a ciascun organo (come avviene nell’agopuntura, di cui è considerata un “ramo minore”).

digitopressione per dimagrire

Infatti, la digitopressione sfrutta canali energetici per curare molti disturbi, basandosi sulla teoria che ciascun punto specifico del corpo è connesso ad un organo. Questa tecnica, secondo i suoi sostenitori, porterebbe benefici sullo stato di benessere generale, e favorirebbe e stimolerebbe le difese dell’organismo. La digitopressione sarebbe secondo loro efficace anche per combattere l’affaticamento e l’intorpidimento conseguenti a lunghi viaggi. Sarebbe invece sconsigliata alle persone sofferenti di malattie infettive, dermatologiche o con sintomi febbrili, e durante la gravidanza.

 

Malgrado non esistano prove scientifiche o cliniche della reale efficacia del metodo, sono davvero tante le persone che si affidano alla digitopressione per alleviare piccoli dolori o combattere lo stress. Oggi vediamo come applicarla per accelerare il metabolismo, far diminuire l’appetito e favorire quindi il dimagrimento.

ORECCHIO: 

digitopressione per dimagrire

Il massaggio al lobo dell’orecchio serve per accelerare il metabolismo, favorendo così velocità con cui vengono bruciati i grassi. Massaggia questo punto che si chiama ‘appetito’, usando il pollice per circa 3 minuti, 3 volte al giorno. La pressione deve essere leggera, ma costante.



VISO:

digitopressione per dimagrire

Il punto (che si chiama Dui-Dan) su cui esercitare la digitopressione per 2 volte al giorno per cinque minuti ciascuna, si trova sotto la narice e sopra le labbra. Questo massaggio aiuta a controllare appetito ed ansia.

BRACCIO: 

digitopressione per dimagrire

Questo punto si chiama Qu-Chi ed esercitando la digitopressione aiuterai il tuo corpo a liberarsi dall’eccesso di calore corporeo, migliorando il transito intestinale. Da massaggiare per circa 1 minuto, 3 volte al giorno.

GAMBA

digitopressione per dimagrire

Questo punto, chiamato Zu San Li, migliora la digestione e blocca alcuni processi infiammatori del corpo. Si chiama anche “punto della longevità”, e si trova sulla parte anteriore della gamba, appena sotto la piega del ginocchio. Massaggia questo punto ogni pomeriggio, in senso orario e 9 volte per ciascuna gamba. L’esercizio deve durare 10 minuti (5 per gamba).

Fonte

 

Leggi anche

Seguici