Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Assorbire Energia dagli Altri Facendo Come le Piante, 5 Tecniche per…

Le piante riescono ad assorbire energia da altre piante, la stessa tecnica può essere utilizzata da

di Fabiana Cipro

28 Aprile 2016





Una scoperta che si deve ad un team di biologici dell’Università di Bielefeld, Germania, e che è stata pubblicata sulla rivista online Nature Communications. Lo studio fatto dal team di ricerca biologica del professor Dr. Olaf Kruse ha dimostrato per la prima volta che la piccola alga verde Chlamydomonas reinhardtii, non solo si impegna nella fotosintesi, ma ha una fonte di energia alternativa che attinge dalle altre piante. “E’ la prima volta che osserviamo un comportamento simile in un organismo vegetale”, afferma il professor Kruse. “Il fatto che l’alga sia in grado di digerire la cellulosa va contro ogni libro di testo scritto fino ad ora. In un certo senso stiamo assistendo a delle piante che mangiano altre piante”.

energia

Quando gli studi sull’energia si saranno evoluti nei prossimi anni, potremmo vedere questo concetto applicato agli esseri umani,” ha affermato Bader-Lee. “ Gli esseri umani assomigliano molto alle piante, traggono l’energia che serve loro per alimentare gli stati emotivi e questa può stimolare le cellule a provocare un eccesso di cortisolo e catabolizzare le cellule a seconda delle emozioni scaturite.”

energia



Noi esseri umani non ci differenziamo poi molto dalle piante, siamo delle spugne che assorbiamo da tutto ciò che ci circonda:  “Questa è la ragione per cui certe persone non si sentono a loro agio in determinati gruppi dove regnano numerose energie ed emozioni”, afferma la psicologa e guaritrice energetica Dr. Olivia Bader-Lee. Stando al parere della psicologain futuro la scienza potrà compiere gli studi necessari che confermeranno che qualcosa di analogo accade anche nel caso degli esseri umani, dato che il corpo umano è molto simile a una pianta che assorbe l’energia necessaria per alimentarsi. Uno scambio di energia simile avverrebbe anche tra gli esseri umani e gli elementi naturali: ecco spiegato allora perché trascorrere del tempo a contatto con la natura ci rigenera e ci fa sentire meglio.

Ecco cinque strumenti energetici per ripulire il tuo spazio e impedire che la tua energia si disperda mentre si rilascia quella degli altri.

Rimani concentrato e radicato. Se sei centrato all’interno della presenza del tuo essere, sentirai subito quando qualcosa si muove nel tuo spazio. Se sei ben radicato a terra sei anche in grado di decidere di rilasciare le emozioni e le energie delle altre persone attraverso il cavo di messa a terra che ti collega al suolo.

Rimani in uno stato di non-resistenza. Ciò a cui ci opponiamo, resiste. Se non ti senti a tuo agio con una persona o all’interno di un gruppo, non opporre resistenza per proteggerti perché così tratterrai l’energia estranea all’interno del tuo spazio. Passa a uno stato di non-resistenza immaginando il tuo corpo chiaro e trasparente come il vetro o come l’acqua. In questo modo se qualcuno getta energia negativa su di te, la cosa non ti toccherà.

Fai tua l’aurea all’interno del tuo spazio personale. Tutti noi abbiamo un’aurea che circonda il nostro corpo e se non impariamo a fare nostro questo spazio, sarà più facilmente accessibile ad altre energie. Impara a conoscere lo spazio occupato dalla tua aurea (all’incirca la distanza di un braccio dal corpo, in tutte le direzioni).

Fai pulizia energetica. Il colore oro ha delle forti vibrazioni utili a ripulirci dell’energia di altri. Immagina una doccia dorata sopra la tua aurea e apri il rubinetto, lascia che l’energia dorata scorra attraverso la tua aurea e il tuo corpo e ti sentirai immediatamente rinfrescato e ripulito. Questo è anche il motivo per in passato si indossava l’oro ed era considerato prezioso.

Richiama la tua energia. Se il nostro spazio è pieno di un’altra energia, non c’è spazio per la nostra, se ci focalizziamo troppo sugli altri rischiamo di disperdere la nostra energia. Immagina un sole dorato sopra la tua testa e fa che sia un magnete che attrae a sé tutta l’energia e la trasforma in energia d’oro. Poi riportala all’interno della tua aurea e del tuo spazio fisico e lascia che riempia il tuo spazio personale.

Fonte Dionidream

Leggi anche

Seguici