Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Dieta del Riso, Come Dimagrire in 7 Giorni Senza Soffrire (Troppo) la Fame

Se vi spaventa pensare di non saziarvi, questa dieta fa per voi

di Fabiana Cipro

27 Aprile 2016





Il problema di chi decide di mettersi un po’ a dieta è sempre lo stesso: la paura di soffrire la fame. Specie chi è abituato a servirsi porzioni abbondanti, si spaventa molto facilmente quando viene a sapere che deve iniziare a pesare tutti gli ingredienti e che a tavola non potrà più mangiare fino a saziarsi. Il riso, invece, è perfetto. Anche se dovrete pesarlo, il quantitativo riuscirà a saziarvi!

dieta riso

Il riso, pur essendo molto nutriente è povero di calorie e, tra l’altro, lo possiamo cucinare davvero in tantissimi modi diversi. Ci sazia ma non ci fa ingrassare troppo, anzi. Per questa dieta da fare per sette giorni e riuscire a perdere qualche chilo di troppo, dovete utilizzare il riso integrale che sazia di più, non dovete abbondare con il sale e per condire utilizzate solo olio extravergine di oliva. Se, oltre agli spuntini previsti,  necessitate di qualche extra, mangiate uno yogurt magro o della verdura come le carote o del sedano.

Vediamo nel dettaglio come procedere con la nostra dieta. I cibi vanno pesati quando sono crudi! Per gli spuntini di metà mattina o la merenda al pomeriggio dovete mangiare 150 grammi di frutta di stagione.

LUNEDI’:

Colazione: un bicchiere di latte scremato con un cucchiaino di zucchero, tre gallette di riso, un tazzina di caffè o un thè.

Pranzo: 150 gr di nasello al vapore, insalata mista (condita con un cucchiaino di olio, limone e sale), due gallette di riso.

Cena: 70 gr di risotto ai funghi, due frutti di stagione, un vasetto di yogurt di riso.

MARTEDI’:

Colazione: un bicchiere di latte scremato con un cucchiaino di zucchero, tre gallette di riso, un tazzina di caffè o un thè.

Pranzo: una vaschetta di fiocchi di latte, uno yogurt al riso, fragole condite con il succo di limone.

Cena: Due uova sode con contorno di verdure bollite con 30 gr di riso e insalata mista con un cucchiaino di olio, sale e limone.



MERCOLEDI’:

Colazione: un bicchiere di latte scremato con un cucchiaino di zucchero, tre gallette di riso, un tazzina di caffè o un thè.

Pranzo: 100 gr carne bianca alla piastra, spinaci lessi (conditi con un cucchiaino di olio extravergine d’oliva, limone e sale), due gallette di riso.

Cena: 2 pomodori ripieni di riso lessato con verdure, cavolfiore condito con un cucchiaino di olio, un vasetto di yogurt bianco, una galletta di riso.

GIOVEDI’:

Colazione: un bicchiere di latte scremato con un cucchiaino di zucchero, tre gallette di riso, un tazzina di caffè o un thè.

Pranzo: 60 gr ricotta, insalata mista (condita con un cucchiaino di olio, sale e limone), 2 fette biscottate integrali.

Cena: 80 gr di riso con sugo di pomodoro a crudo, carciofi con due fette di prosciutto crudo conditi con un cucchiaino di olio, sale e limone.

VENERDI’:

Colazione: un bicchiere di latte scremato con un cucchiaino di zucchero, tre gallette di riso, un tazzina di caffè o un thè.

Pranzo: 120 gr bresaola e rucola condita con un cucchiaino di olio, sale e limone, 2 gallette di riso.

Cena: 80 gr di risotto con pomodoro e funghi, finocchi al vapore, un vasetto di yogurt al riso.

SABATO:

Colazione: un bicchiere di latte scremato con un cucchiaino di zucchero, tre gallette di riso, un tazzina di caffè o un thè.

Pranzo: 60 gr di riso con 50 gr di tonno al naturale, peperoni alla piastra (conditi con un cucchiaino di olio, sale e limone).

Cena: minestrone di verdure, carote alla Julienne con un cucchiaino di olio, sale e limone, un vasetto di yogurt bianco, 3 gallette di riso.

DOMENICA:

Colazione: un bicchiere di latte scremato con un cucchiaino di zucchero, tre gallette di riso, un tazzina di caffè o un thè.

Pranzo: 60 gr risotto allo zafferano, insalata mista (condita con un cucchiaino di olio, limone e sale), 1 fetta biscottata integrale.

Cena: 150 gr petto di pollo o tacchino alla piastra, spinaci crudi conditi con un cucchiaino di olio, sale e limone.

Leggi anche

Seguici