Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Ingredienti della Minestra Brucia Grassi, Perdere Peso con Gusto

Questa minestra va assunta per sette giorni consecutivi, e poi va sospesa, perché non possiede tutti i nutrienti di cui l’organismo ha bisogno.

di Daniele Lisi

26 Aprile 2016

Minestra brucia grassiIngredienti della Minestra Brucia Grassi, Perdere Peso con Gusto, senza doversi sottoporre a qualche dieta un po’ troppo drastica che, bene o male, potrebbe avere delle ripercussioni negative sulla salute. Mangiare bene e, in particolar modo, mangiare sano, è il modo migliore per mantenersi in perfetta forma, sia dal punto di vista della linea che della salute, per cui è necessario scegliere bene ciò che si mette in tavola. In questo caso, per perdere peso rapidamente, senza tuttavia rinunciare ai piaceri del palato, è possibile cucinare una bella minestra a base di alimenti naturali, e i risultati non tarderanno a farsi apprezzare. Si tratta di ingredienti naturali, tutte verdure dotate tra l’altro di proprietà dimagranti, ma non solo, perché sono anche ricche di vitamine e Sali minerali, antiossidanti e altre sostanze che non possono che fare un gran bene all’organismo. Questa minestra consente di contrastare la ritenzione idrica, la principale responsabile del gonfiore e anche della cellulite, causa di tante preoccupazioni per il gentil sesso, inoltre aiuta ad eliminare le tossine e a purificare l’organismo, e questo consente anche di eliminare il grasso in eccesso, in sostanza i chili di troppo.

Questa minestra va assunta tutti i giorni, ma solo per sette giorni consecutivi, dopo di che è necessario riprendere una alimentazione normale, ovviamente eliminando tutti gli alimenti che notoriamente sono nemici della forma fisica e della linea, in quanto la minestra in questione non contiene tutti i nutrienti di cui ha bisogno l’organismo. Questa minestra è a base di verdure, e qualche spezia, giusto per conferirle quel sapore necessario a farla consumare con piacere. Va utilizzata per sette giorni consecutivi, come detto in precedenza, tutte le volte che si avverte il senso di fame. Ma vediamo quali sono gli ingredienti e come preparare la minestra brucia grassi.

CavoloUn mezzo cavolo, ricco di potassio, zolfo, calcio e altri sali minerali acidi, tutti elementi che aiutano a combattere la stipsi; 6 cipolle grandi, dalle straordinarie proprietà depurative, contengono acqua, zolfo, potassio e fosforo; 6 pomodori, contengono potassio, fosforo e cloro, sono diuretici e sono ricchi di antiossidanti, i nemici dei radicali liberi; 3 gambi di sedano, ricchi di potassio, di cloro, di zolfo, di rame, di calcio e di sodio, sono inoltre dotati di proprietà diuretiche; 2 peperoni verdi, ricchi di antiossidanti e vitamina C, inoltre grazie all’alto contenuto di fibra aiutano a regolarizzare la funzionalità intestinale e infine sono sazianti. Per finire, un pizzico di sale, meglio quello rosa dell’Himalaya o, meglio ancora, spezie a scelta.

Lavare e tagliare a pezzetti tutti gli ingredienti, metterli in una pentola con una quantità di acqua sufficiente ad ottenere una minestra da poter utilizzare per tutta la giornata, tutte le volte che si avverte un senso di fame, e fare cuocere a fuoco basso fin quando tutte le verdure non saranno cotte a puntino. Una volta pronta, assumere la minestra a pranzo e a cena, e anche tutte le volte che si avverte fame. Se dovesse avanzare, è possibile anche conservarla in frigo per poterla utilizzare il giorno successivo.

Come detto in precedenza, questa minestra va assunta per sette giorni consecutivi, e poi va sospesa, perché non possiede tutti i nutrienti di cui Sedanol’organismo ha bisogno. Per i primi due giorni va assunta da sola, poi dal terzo al settimo giorno l’alimentazione può essere integrata con altri alimenti in grado di apportare quelle proteine, carboidrati e grassi necessari all’organismo. Scegliere tra cereali, legumi, che sono una eccellente fonte di proteine alternative alla carne, frutta e verdure diverse da quelle utilizzate per la preparazione della minestra. Trascorsi i sette giorni, si ritorna all’alimentazione normale, che tuttavia deve essere sana ed equilibrata, eliminando tutti gli alimenti che possono far mettere su qualche chilo di troppo.



Grazie ad Alleanza Assicurazioni, potrai ricevere gratuitamente uno di questi quattro volumi. Ti basterà inserire i tuoi dati personali e lo riceverai in formato ebook insieme ad una consulenza gratuita e personalizzata sulle esigenze di protezione della tua famiglia.

Clicca qui per ricevere il tuo ebook gratuito!

Seguici