Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Problemi di Insonnia, col Metodo 4-7-8 ti Addormenti in 60 Secondi

Soffri di insonnia? Con questo metodo infallibile riuscirai ad addormentarti in un minuto. Ottimo rimedio anche contro l'ansia

di Fabiana Cipro

09 Aprile 2016





Chissà quante volte vi sarà capitato di mettervi a letto e di non riuscire a dormire. Ci sono persone cui questo capita raramente, ma ce ne sono tante altre che soffrono di insonnia costantemente e magari ricorrono alle pasticchette per potersi finalmente addormentare. Con il Metodo 4-7-8, secondo il medico americano Andrew Weill, ci si addormenta in 60 secondi e lui lo descrive come un tranquillante naturale per il sistema nervoso‘.

insonnia

L’esercizio di respirazione 4-7-8 è assolutamente semplice, richiede pochissimo tempo, non serve nessun attrezzo e può essere fatto ovunque. Anche se è possibile fare l’esercizio in qualsiasi posizione, è consigliato sedersi e stare con la schiena dritta mentre lo si esegue. Bisogna innanzitutto posizionare la punta della lingua dietro i denti anteriori superiori, e tenerla lì per l’intero esercizio. Dovrete espirare attraverso la bocca mantenendo ferma la lingua.

1) Espirate completamente attraverso la bocca, facendo il suono di un fruscio.
2) Chiudete la bocca e respirate tranquillamente attraverso il naso contando mentalmente fino a quattro.
3) Trattenete il respiro contando fino a sette.
4) Espirate completamente attraverso la bocca, facendo il suono di un fruscio contando fino ad otto.
5) Ora inspirate e ripetete il ciclo per altre tre volte.



Da notare che si inala sempre attraverso il naso e si espira rumorosamente tramite la bocca. La punta della lingua rimane in posizione per tutto il tempo. Con la pratica si può rallentare il tutto e abituarsi a inspirare ed espirare sempre più profondamente.

Secondo il medico, la tecnica del ‘4-7-8’ permette all’ossigeno di riempire meglio i polmoni. La quantità di ossigeno in più ha un effetto rilassante su tutto il sistema parasimpatico, donando al corpo uno stato di calma e relax. Durante i periodi di forte stress, il sistema nervoso è superstimolato, e causa uno squilibrio che può portare alla mancanza di sonno. Oltre a rilassare il sistema nervoso parasimpatico, il dottor Weiss afferma che il metodo del ‘4-7-8’ aiuta il soggetto ad allontanare i pensieri negativi della giornata che possono disturbare il sonno. Inoltre, la tecnica è anche un ottimo toccasana per sconfiggere l’ansia.

L’ho provato e mi sono sentito immediatamente meglio – ha scritto un utente su YouTube – Prendevo medicinali contro l’ansia. Quando mi sono imbattuto in questo metodo mi sentivo ansioso. Ma è bastata una serie da quattro della tecnica e mi sono sentito meglio“. Per ottenere il risultato desiderato, però, il dottor Weiss suggerisce di praticare la tecnica due volte al giorno, per sei-otto settimane. Dopo questo periodo, addormentarsi in soli 60 secondi diventerà un gioco da ragazzi

Leggi anche

Seguici