Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Dimagrire con la Corsa, gli Errori che Potrebbero Farti Aumentare di Peso

Corri ma non dimagrisci? Ecco dove sbagli

di Fabiana Cipro

08 Aprile 2016





Il semplice fatto di correre, non vuol dire che ci faccia per forza di cose dimagrire, anzi, potrebbe accadere esattamente il contrario: mettiamo su peso. Vi starete domandando: come è possibile questo? E’ possibilissimo se la corsa non viene fatta come dovrebbe. Il problema principale è rappresentato dall’alimentazione, in quanto, quando rientriamo dopo aver percorso i nostri chilometri, capita spesso di avere una fame da lupi.

corsa



Il primo errore in cui incorriamo è proprio questo: dopo aver corso siamo molto affamati, mangiamo senza tener conto delle calorie e spesso esageriamo. Il risultato è che la corsa fatta precedentemente diventa praticamente inutile se poi ci ingurgitiamo pasti da re. Il giusto approccio sarebbe quello di fare dei piccoli pasti per mantenerci sazi e non sentire la necessità di mangiare troppo. Ma dobbiamo anche fare in modo che la nostra dieta sia sana ed equilibrata e che siano presenti frutta e verdura. E’ bene privilegiare avocado, mela e pera che fanno dimagrire. L’ideale sarebbe riuscire a stabilire esattamente di quante calorie abbiamo bisogno al giorno in modo tale da regolarci quando poi mangiamo.

Il secondo errore in cui incorriamo riguarda quanto corriamo e quanta strada percorriamo. Può capitare che non riusciamo a dimagrire perché non corriamo a sufficienza per riuscire a perdere peso. Da alcune ricerche è emerso che per dimagrire con la corsa, ogni settimana bisognerebbe bruciare almeno 2.800 calorie. Se pensate di non raggiungere questo risultato, dovreste integrare alla corsa anche qualche esercizio.

Il terzo errore che facciamo in tantissimi è quello di bere bevande troppo caloriche proprio mentre stiamo correndo. Le bevande per gli sportivi andrebbero bevute dopo almeno un’ora e mezza di attività fisica, qualsiasi essa sia. Per chi non trascorre almeno 90 minuti facendo esercizio, va benissimo l’acqua naturale che è perfetta per restare idratati.

Infine, anche la distanza che percorriamo ha la sua importanza. Se il nostro fisico si abitua a quel percorso fatto sempre allo stesso ritmo, le calorie che si bruciano potrebbero diminuire, è bene quindi variare gli intervalli di velocità almeno una volta alla settimana.

Leggi anche

Seguici