Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Cosa Succede Se Bruci Foglie di Alloro in una Stanza. Aspetta 10 minuti e…

Quando scoprirai cosa succede, lo farai tutti i giorni

di Fabiana Cipro

05 Aprile 2016





L’alloro è una pianta aromatica di cui tutti bene o male abbiamo sentito parlare. Si utilizzano solo le foglie e le possiamo usare per condire pietanze come carne e pesce, ottime come rimedio casalingo per allontanare le tarme dagli armadi e nelle dispense per tenere lontani i parassiti della pasta, per preparare decotti rinfrescanti e dalle qualità digestive o pediluvi, o trattato con alcool per ricavarne un profumato e aromatico liquore dalle proprietà digestive, stimolanti, antisettiche ed è utile contro tosse e bronchite. Inoltre l’olio essenziale di alloro viene utilizzato, insieme all’olio di oliva per realizzare il sapone di Aleppo.

alloro



Nella mitologia greco-romana l’alloro era una pianta sacra e simboleggiava la sapienza e la gloria, la si conosce quindi da secoli ed è sempre stata utilizzata. In italia, ad esempio, è tradizione far indossare una corona d’alloro a tutti i neolaureati. Le foglie e le bacche di alloro contengono in diversa percentuale un olio essenziale dalle proprietà aperitive, cioè stimolanti dell’appetito, digestive carminative. Per questa ragione l’alloro viene comunemente impiegato per alleviare le coliche, i disturbi dello stomaco; favorire la digestione; e per aiutare ad espellere i gas dall’apparato gastro-intestinale, in presenza di meteorismo o aerogfagia.

alloro

Ma oggi vogliamo rivelarvi cosa succede se facciamo bruciare delle foglie di alloro in una stanza mettendole in un comune posacenere. Basta aspettare pochi minuti e nell’aria si diffonderà un profumo che avrà un effetto calmante. L’ansia e lo stress svaniranno e proverete quasi subito una sensazione di benessere generale.

Anche questo è un rimedio a bassissimo costo per allontanare ansia e stress che ci attanagliano quasi quotidianamente.

Leggi anche

Seguici