Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Come Valorizzare le Guance, 4 Trucchi per Migliorare il tuo Aspetto

Accettarsi è il segreto della felicità, se ci si piace si vive meglio, tuttavia è possibile contrastare gli effetti del tempo con dei piccioli trucchi, con dei rimedi fatti in casa.

di Daniele Lisi

25 Febbraio 2016





Tonificare le guanceCome Valorizzare le Guance, 4 Trucchi per Migliorare il tuo Aspetto che il tempo, inesorabilmente, tende a modificare. Non solo il tempo è il responsabile del cambiamento dell’aspetto, perché un ruolo importante lo gioca, ovviamente, anche la genetica. C’è chi è baciato dalla fortuna, chi ha avuto in dote un patrimonio genetico di prim’ordine e poi c’è invece chi si deve per forza accontentare di ciò che la natura gli ha elargito. Ma va anche detto che lo stile di vita e una corretta alimentazione possono fare la differenza, possono anche dare una mano a mantenere un aspetto giovanile più a lungo, tuttavia bisogna adattarsi al tempo che passa, accettare i cambiamenti imposti dalla natura, perché solo così si potrà stare sempre bene con se stessi, evitando quindi di ricorrere alla chirurgia estetica che non sempre produce gli effetti sperati. Accettarsi è il segreto della felicità, se ci si piace si vive meglio, tuttavia è possibile contrastare gli effetti del tempo con dei piccioli trucchi, con dei rimedi fatti in casa che sono appunto in grado di ridare alla pelle e ai muscoli del viso parte di quella elasticità e luminosità perduti.

Come si fa attività fisica per mantenere tonici i muscoli dei glutei o gli addominali, così è possibile, con qualche semplice esercizio, ridare un po’ di tono alle guance che il tempo ha reso un po’ più flaccide. Gli esercizi facciali sono quindi la prima cosa da fare, due volte al giorno, pratica che richiede solo qualche minuto di tempo, ma con risultati certamente soddisfacenti. Del resto, provare non costa nulla. Come primo esercizio, posizionati davanti allo specchio, fare un sorriso decisamente esagerato e marcato e mantenerlo per 10 secondi, riposarsi e ripetere per 5 volte.



Ginnastica faccialeCome secondo esercizio, riempire il più possibile le guance di aria, come un palloncino, in modo che la pelle sia ben stesa, mantenere la posizione per 10 secondi, rilassarsi e poi ripetere per 5 volte. Infine effettuare, con entrambe le mani, un massaggio circolare sugli zigomi per un paio di minuti e poi scendere e ripetere l’operazione sulle guance. Oltre agli esercizi facciali, è possibile anche ricorrere a delle maschere fatte in casa, semplici ed economiche, e dai risultati sorprendenti. Cominciamo con una maschera all’avocado e miele. L’avocado è ricco di proprietà idratanti e tonificanti, l’ideale per la pelle del viso che ne trarrà un gran beneficio.

Occorrono la polpa di un mezzo avocado e due cucchiai di miele. Mescolare attentamente i due ingredienti fino ad ottenere un composto morbido ed omogeneo che potrà essere applicato sulle guance e lasciato agire per 15 minuti, dopo di che risciacquare con acqua tiepida. L’ideale è applicare questa maschera la sera prima di coricarsi. I risultati saranno garantiti e sorprendenti. Un’altra eccellente maschera è quella a base di yogurt e Aloe vera, una maschera dalle straordinarie proprietà rassodanti e nutrienti. Occorrono 4 cucchiai di yogurt naturale e due cucchiai di gel di Aloe vera. Mescolare in una ciotola i due ingredienti fino ad ottenere un composto omogeneo da applicare sulla pelle, con un pennello, e lasciare agire per 20 minuti prima di risciacquare. In poco tempo si otterranno dei risultati notevoli.

Infine l’alimentazione, che come detto all’inizio, è anch’essa di straordinaria importanza per il proprio aspetto. Uno dei nemici da combattere è la ritenzione Maschera avocado e mieleidrica che ha un effetto negativo anche sulla pelle e sui muscoli del viso. È possibile limitare sensibilmente il problema ricorrendo a dei succhi depurativi a base di pompelmo, arancia e fragole, sempre se fatti in casa e mai quelli di produzione industriale. Aumentare il consumo di frutta e verdura e di tutti gli alimenti ricchi di antiossidanti, i nemici dei radicali liberi che causano l’invecchiamento cellulare, quindi anche delle cellule della pelle. Aumentare il consumo di proteine vegetali e bere molto, in modo da mantenersi sempre ben idratati. La pelle e i muscoli del viso ne trarranno gran giovamento.

Leggi anche

Seguici