Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Dimmi Com’è il Tuo Naso e ti Dirò Chi Sei

E tu, che naso hai? Scopri qua le caratteristiche della tua personalità

di Fabiana Cipro

01 Febbraio 2016





Avreste mai pensato che la forma del nostro naso avrebbe potuto dare delle indicazioni a proposito del nostro carattere e della nostra personalità? Ebbene si, anche in base a come lo abbiamo possiamo capire alcune cose che ci riguardano da molto vicino.

Qua sotto troverete otto tipi di naso e ad ognuno è associata una descrizione che vi aprirà un po’ gli occhi e vi aiuterà a capire qualcosa in più di voi stessi e degli altri.

naso

1. Naso piccolo. Si tratta del genere di naso tipico di una persona tendenzialmente allegra e socievole, anche se al tempo stesso è dotata di un caratterino niente male. Da sottolineare anche la dolcezza e l’emotività. I difetti? Una certa predisposizione alla polemica e il rischio di chiudersi a riccio per proteggere al meglio la propria vita privata, anche se quest’ultimo non rappresenta necessariamente un lato negativo del proprio carattere. Ma le difficoltà devono essere affrontate e non subite.

2. Naso lungo. La sua forma è anche piuttosto fine e tende a scendere fino a poco sopra il labbro superiore. Chi lo possiede è un individuo che sa pienamente ciò che vuole e si fa notare anche per la sua testardaggine. Adora darsi sempre da fare e rendere il proprio mondo più vivace, magari grazie ad una serie di viaggi o di attività sempre nuove. Al tempo stesso, chi ha il naso lungo può essere una persona immatura e poco soddisfatta di ciò che lo circonda, con la difficoltà di instaurare rapporti duraturi e la poca tolleranza nei confronti di chi ha un’opinione differente.

naso



3. Naso a gobba (o aquilino). In questa circostanza, abbiamo a che fare con individui che hanno una personalità molto forte. O si amano o si odiano, non esistono punti intermedi. Nasconde in sé un alto grado di passione ed è tipico delle persone carismatiche. Eppure, chi ha il naso aquilino rischia di fermarsi alle apparenze senza cogliere il senso delle cose, oltre a fossilizzarsi troppo sui propri principi e a farsi problemi nel venire incontro alle persone.

4. Naso all’ingiù (o adunco). Il naso con la punta rivolta verso il basso denota un senso di insoddisfazione costante da parte di chi lo porta. La sua natura è tendenzialmente pessimista, con una frequente paura del futuro e il chiodo fisso di essere in contrasto con chi lo circonda. Un pizzico di leggerezza e di distensione in più non farebbe male.

naso

5. Naso greco. Chi possiede questo naso fa sì che quest’ultimo sia un tutt’uno con la fronte. Chi ce l’ha è una personalità ricca di creatività, con tanta voglia di aiutare il prossimo e di coltivare una lunga serie di passioni.

6. Naso appuntito. In questa circostanza, abbiamo a che fare con individui dal carattere complicato. Sono determinati a far valere sempre e comunque le loro ragioni, sconfinando molto spesso nella polemica fine a se stessa.

naso

 

7. Naso con un incavo prima della punta. Sono le persone più attente e riflessive in assoluto. Adorano osservare ogni minimo particolare e si contraddistinguono per un’elevata obiettività. Riescono a vedere il mondo esattamente com’è. 

8. Naso perfetto. L’individuo si presenta molto vanitoso e pieno di sé. Molto spesso può essere un naso che ha avuto a che fare dell’aiuto della chirurgia plastica.

Fonte Meteofan.it

Leggi anche

Seguici