Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Qual è la Differenza tra l’Ernia del Disco ed il Mal di Schiena?

Riuscire a distinguere, correttamente, l’ernia del disco ed il mal di schiena non è sempre facile. Quando il dolore permane per più giorni di seguito e si manifesta, soprattutto, se si sta a lungo in piedi è necessario rivolgersi a proprio medico per svolgere ulteriori approfondimenti diagnostici

di Redazione

23 Dicembre 2015





Qual è la Differenza tra l’Ernia del Disco ed il Mal di Schiena?

Molto spesso, l’ernia del disco ed il comune mal di schiena vengono confusi con conseguenze che possono anche essere gravi.

La differenza fra l’ernia del disco ed il ma di schiena si basa, soprattutto, sulla durata del fastidio. Quando si tratta di un mal di schiena semplice, causato per esempio da un colpo di freddo, il dolore passa dopo pochi giorni, senza lasciare strascichi.

Per capire se si tratti di ernia del disco o mal di schiena è necessario valutare se il fastidio compare quando si sta seduti o in piedi. Nella maggioranza dei casi, l’ernia del disco provoca anche una diminuzione della mobilità delle gambe ed un dolore persistente che non accenna a diminuire col passare dei giorni.

Fra i sintomi dell’ernia del disco viene registrato anche un senso di intorpidimento degli arti ed una sensazione di fastidio che si manifesta nel camminare per via della compressione dei nervi.



Qual è la Differenza tra l’Ernia del Disco ed il Mal di Schiena?Nel caso in cui si accusi un mal di schiena costante che non passa dopo pochi giorni è fondamentale recarsi da medico che potrebbe prescrivere ulteriori accertamenti, come per esempio una tac, una radiografia oppure una risonanza. Il mal di schiena che si protrae nel tempo potrebbe essere la spia non soltanto di una possibile ernia ma anche di altre malattie come, per esempio l’osteoporosi, oppure l’assunzione di posture scorrette.

La terapia per l’ernia del disco varia in base allo stadio della patologia e comprende sia l’utilizzo di accessori, come per esempio cinture lombari e busti, che farmaci come antinfiammatori e cortisone, riservato ai casi più gravi. L’ernia del disco può anche essere affrontata sottoponendosi a delle sedute di fisioterapia o massaggi oppure ad un intervento chirurgico.

Le cause che determinano la formazione di un’ernia sono legate alla variazione delle caratteristiche dei dischi intervertebrali, a sforzi eccessivi e a movimenti particolarmente bruschi. L’ernia è un problema che riguarda tutti ma, in maniera particolare, le persone più mature.

Leggi anche

Seguici