Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Come Funziona la Dieta Disintossicante a Base di Ananas

La dieta disintossicante a base di ananas consente di perdere peso, combattere la cellulite ed eliminare le tossine in eccesso in modo facile. L’ananas fresco è un frutto goloso e salutare che apporta sali minerali, vitamine e tante fibre che combattono la stipsi e favoriscono il raggiungimento del senso della sazietà

di Redazione

21 Dicembre 2015





Come Funziona la Dieta Disintossicante a Base di Ananas

La dieta disintossicante a base di ananas è efficace e veloce perché deve essere seguita per, al massimo, tre giorni.

La dieta disintossicante dell’ananas è ottima per dimagrire, combattere la cellulite e la ritenzione idrica. Si può seguire sia prima delle festività che dopo, così da sgonfiarsi e purificarsi.

Il funzionamento della dieta disintossicante a base di ananas è piuttosto semplice perché si basa, soprattutto, sul consumo del frutto fresco, senza nessuna aggiunta. Vediamo insieme di cosa si tratta.

Il primo giorno a colazione sono previste due fettine di ananas da accompagnare con cereali integrali e yogurt scremato. A metà mattina si può scegliere un centrifugato o del succo senza zucchero e a pranzo due fette di ananas, carne o pesce alla griglio ed un panino integrale. A merenda uno yogurt o un frutto e a cena due fette di ananas, del minestrone leggero ed un panino.



Il secondo giorno a colazione sono previste due fette di ananas, delle fette biscottate integrali con poca marmellata ed uno yogurt magro. A pranzo due fette di ananas, un primo integrale e dell’insalata. A merenda un succo d’ananas senza zucchero ed uno yogurt magro e Come Funziona la Dieta Disintossicante a Base di Ananasa cena carne o pesce seguiti da verdura cotta.

Il terzo giorno si ripete uno dei menù. Durante il periodo della dieta è fondamentale bere almeno un litro e mezzo di acqua naturale al giorno, evitare le bibite gassate e gli alcolici. Gli yogurt devono essere magri, i cereali preferibilmente integrali e le cotture semplici e con pochi grassi; i centrifugati ed i succhi non devono avere zuccheri aggiunti.

L’ananas deve essere scelta con il ciuffo verde intenso e senza macchie; al tatto deve essere morbida ma non sfatta. E’ molto importante che venga consumata anche la parte centrale, spesso scartata perché considerata eccessivamente dura, che apporta numerose sostanze nutritive.

Si tratta di un regime ipocalorico non adatto a donne in gravidanza, persone malate, intolleranti, allergiche o che assumono farmaci. Prima di intraprenderla è fondamentale chiedere il parere del proprio medico.

 

Leggi anche

Seguici