Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Come Disintossicarsi Prima delle Feste Natalizie, Consigli Detox da Seguire

Preparare l’organismo ad una alimentazione un po’ troppo osè, diciamo così, troppo spinta, quindi ricca di grassi e altre sostanze che di norma si cerca di evitare, è decisamente consigliabile.

di Daniele Lisi

09 Dicembre 2015





Dieta disintossicanteCome Disintossicarsi Prima delle Feste Natalizie, Consigli Detox da Seguire per arrivare al cenone di Natale in perfetta forma. Si sa, le feste di Natale sono quasi sinonimo di grandi mangiate, anche perché solitamente le si passa in compagnia e quindi la convivialità è anche  una tavola più ricca del solito, dove tra l’altro è possibile trovare anche pietanze che solitamente non fanno parte del menù di tutti i giorni. Resistere quindi alle tentazioni è decisamente più difficile e, inevitabilmente si fa il pieno di sostanze che proprio amiche della salute e della forma fisica non sono. Grassi e zuccheri sono quasi d’obbligo, con la inevitabile conseguenza di mettere su qualche chiletto di troppo che poi, spesso e volentieri, sarà difficile eliminare. Per cercare di limitare i danni è meglio quindi premunirsi in modo da prepararsi ad affrontare quelle calorie di troppo nel modo migliore possibile. Preparare l’organismo ad una alimentazione un po’ troppo osè, diciamo così, troppo spinta, quindi ricca di grassi e altre sostanze che di norma si cerca di evitare, è decisamente consigliabile. Meglio fare qualche sacrificio prima piuttosto che privarsi del piacere di una ricca tavola imbandita da gustare in compagnia.

Si può cominciare con l’eliminare il sale, che sarà presente in abbondanza sulle tavole imbandite per Natale e capodanno, anche per la sicura presenza di salumi e altri insaccati in cui il sodio è una delle componenti essenziali. Il sale in eccesso, oltre a fare male alla salute, favorisce la ritenzione idrica, per cui già di norma sarebbe opportuno farne quasi a meno. Se ci si vuole disintossicare, meglio eliminarlo almeno per i giorni che precedono le feste natalizie, così da favorire la diuresi. Potrà essere sostituito egregiamente con le spezie come la curcuma, il curry, i semi di coriandolo, il cumino, il peperoncino, tutti alimenti che oltre tutto sono ricchi di antiossidanti e altre sostanze amiche della salute.



Dolci a NataleAumentare il consumo di frutta e verdura, alimenti ricchi di acqua, fibre, Sali minerali, vitamine e tante altre ottime sostanze che possono aiutare a depurare l’organismo. Molti tra questi alimenti sono anche ricchi di antiossidanti e antinfiammatori naturali, per cui risultano essere eccellenti per mantenersi in perfetta forma. Per fare una buona colazione disintossicante si può ricorrere ad un centrifugato di carote e mele, con cui si fa il pieno di antiossidanti, vitamine, Sali minerali e fibre. A pranzo i carciofi aiutano a depurare il fegato, mentre a cena la cicoria aiuta a mantenere in perfetta efficienza l’intestino.

Il limone, come del resto anche gli altri agrumi, è il frutto migliore per eliminare le tossine, inoltre essendo un potente alcalinizzante, è in grado di regolare il pH che, come ormai in molti sostengono, deve essere in equilibrio perché se acido rappresenta un pericolo per la salute. Di primo mattino, a digiuno, è possibile bere un bicchiere di acqua appena tiepida con la spremuta di un limone, il modo migliore per depurarsi, favorire la diuresi e, come detto in precedenza, mantenere il pH dell’organismo in equilibrio.

La disintossicazione non passa solo per l’alimentazione, ma anche per una sana attività fisica, preferibilmente di tipo aerobico o cardiovascolare, come la corsa, il jogging, la camminata veloce, e così via. Naturalmente la si deve praticare con Berecostanza, almeno 30 minuiti al giorno, per 6 giorni a settimana, così da poter godere dei tanti vantaggi che essa è in grado di assicurare all’organismo. Risveglia un metabolismo un po’ pigro rendendolo quindi in grado di bruciare più calorie e scorie, regola la pressione sanguigna e i livelli di colesterolo nel sangue, previene il diabete, aiuta a normalizzare la funzionalità intestinale, aiuta il cuore a mantenersi in forma, previene da alcuni tipi di tumore, riduce lo stress e tanto altro ancora, un vero toccasana per la salute.

 

Leggi anche

Seguici