Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Antibatterici per la Bocca, con Basilico e Sale si può creare un ottimo…

E' possibile realizzare da soli un collutorio a base di ingredienti naturali, dotato di proprietà antibatteriche, altrettanto efficace di quelli di produzione industriale.

di Daniele Lisi

09 Ottobre 2015





Menta collutorioAntibatterici per la Bocca, con Basilico e Sale si può preparare un ottimo collutorio naturale da utilizzare per l’igiene orale di tutti i giorni. Con i tanti prodotti che si trovano regolarmente in commercio verrebbe da chiedersi perché mai dover realizzare un prodotto a base di ingredienti naturali. I collutori che si acquistano di solito in farmacia o nei supermercati contengono sostanze chimiche aggressive, come lo stesso alcool, che oltre tutto alcuni recenti studi hanno evidenziato essere potenzialmente dannosi per la salute, per cui sarebbe più opportuno evitarli, o almeno limitarne drasticamente l’utilizzo. Su queste pagine è presente un articolo sull’argomento che riporta appunto i risultati di una ricerca sui possibili effetti indesiderati dei collutori. È possibile risolvere il problema legato all’igiene orale di tutti i giorni realizzando da soli un collutorio a base di ingredienti naturali, dotato di proprietà antibatteriche, altrettanto efficace di quelli di produzione industriale, ma privo degli effetti collaterali che questi prodotti possono determinare. Senza contare poi che un prodotto fatto in casa è anche più economico di quelli che si possono acquistare, caratteristica che di questi tempi non va sottovalutata.

Uno dei collutori fai da te particolarmente efficace è quello a base di bicarbonato e oli essenziali di tea tree e menta. Per la sua preparazione occorrono 240 ml di acqua naturale, 4 cucchiaini di bicarbonato, 4 gocce di olio essenziale di tea tree e 2 gocce di olio essenziale di menta. Versare i vari ingredienti in una bottiglietta e agitare bene prima di ciascun utilizzo in quanto il bicarbonato tende a depositarsi sul fondo. Il bicarbonato è un eccellente alcalinizzante, quindi aiuta a creare un ambiente ostile per germi e batteri. L’olio essenziale di tea tree è invece dotato di proprietà antisettiche e antinfiammatorie molto spiccate.



CollutorioAltro eccellente collutorio è quello a base di basilico e sale. Per la sua preparazione occorrono mezzo litro di acqua, 100 grammi di foglie di basilico e un pizzico di sale. Mettere a bollire in un pentolino il mezzo litro di acqua e le foglie di basilico. Una volta raggiunta l’ebollizione, fare riposare per 10 minuti dopo di che aggiungere il pizzico di sale, il cui compito è essenzialmente quello di prolungare la durata del prodotto. Infine filtrare e fare raffreddare prima dell’utilizzo. Si ottiene così un ottimo collutorio antibatterico e antisettico che andrebbe utilizzato un paio di volte al giorno.

È ora la volta del collutorio a base di malva, chiodi di garofano e aceto di mele. Per la sua preparazione occorrono mezzo litro di acqua, una manciata di chiodi di garofano che sono dotati di proprietà antisettiche, mezzo cucchiaio di foglie di malva e 2 cucchiai di aceto di mele. Mettere a bollire in un pentolino il mezzo litro di acqua cui saranno stati aggiunti alcuni chiodi di garofano e il mezzo cucchiaio di foglie di malva. Una volta raggiunta l’ebollizione, mantenere in infusione per circa una decina di minuti. Una volta raffreddato, aggiungere l’aceto di mele, mescolare, filtrare il tutto e conservare il composto in frigo in una bottiglietta così da mantenerlo più a lungo.

Uno degli ingredienti naturali più efficaci per contrastare e combattere malattie Salviagengivali, batteri e placca è la salvia. Ecco quindi come preparare un bel collutorio a base di salvia. Occorrono mezzo litro di acqua, 50 grammi di foglie di salvia e, facoltativamente, un pizzico di sale per allungare la durata del prodotto e un cucchiaio di bicarbonato. Portare ad ebollizione in un pentolino il mezzo litro di acqua cui sono state aggiunte le fogli di salvia. Una volta raggiunta l’ebollizione, aggiungere a piacere il sale e il bicarbonato, spegnere e coprire con un coperchio. Una volta raffreddato, filtrare, versare in una bottiglietta e conservare in frigo.

Leggi anche

Seguici