Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Cosa fare immediatamente nel caso in cui si avvertono dolori cervicali

La cervicale è un problema molto diffuso che può essere particolarmente debilitante. Quando si avvertono i dolori cervicali è importante evitare di assumere postere scorrette e di effettuare movimenti bruschi; invece, bisogna preferire il riposo, eseguire facili esercizi e sottoporsi ad una serie di sedute di messaggi

di Redazione

09 Ottobre 2015





Cosa fare immediatamente nel caso in cui si avvertono dolori cervicali

I dolori alla cervicale possono comparire all’improvviso, soprattutto dopo aver trascorso più ore seduti alla scrivania o davanti ad un computer ma anche in seguito a movimenti scorretti o a colpi di freddo.

I sintomi della cervicale maggiormente accusati sono dolore al collo e alle spalle, cefalea e senso generale di malessere che può comprendere anche nausea e fastidio in presenza di luce.

Quando si avvertono i dolori cervicali è importante assumere una postura corretta che non ponga sotto sforzo la muscolatura; è anche possibile utilizzare gli speciali collari, alcuni dei quali anche riscaldabili, che si trovano in vendita nei negozi di articoli sanitari ma anche in farmacia ed online.

Appena i dolori cervicali si manifestano è opportuno eseguire una serie di sedute di massaggi o di fisioterapia presso un centro qualificato. La manipolazione corretta è molto utile perché consente di limitare, in maniera importante, le ricadute.



Contro i dolori della cervicale è bene applicare un cuscinetto da riscaldare, come quelli che si possono realizzare a casa utilizzando i noccioli di ciliegia, il sale grosso o del riso. In alternativa si possono acquistare dei cuscinetti termici, alcuni dei quali possono essere inseriti nel microonde.

Cosa fare immediatamente nel caso in cui si avvertono dolori cervicali Una soluzione completamente naturale per contrastare i dolori sono gli esercizi specifici che devono essere ripetuti ogni giorno. I movimenti dolci favoriscono la tonicità muscolare evitando l’irrigidimento e la comparsa di dolorose contratture. Per evitare la cervicale è importante svolgere un’attività fisica regolarmente in modo da sciogliere le tensioni e mantenere in salute l’apparato scheletrico e muscolare.

In presenza di dolori bisogna evitare di effettuare sport particolarmente faticosi o nei quali le zone interessate siano sottoposte a particolari stress. E’ di primaria importanza scegliere sedie e tavoli ergonomici così che non si assumano posizioni scorrette che, alla lunga, provocano infiammazione alla cervicale.

Nei casi più acuti o se il problema si presenta spesso è necessario rivolgersi al proprio medico che potrebbe prescrivere degli approfondimenti, come per esempio una Tac.

 

Leggi anche

Seguici