Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Posture scorrette: quali sono le conseguenze sulla nostra Salute?

Le posture scorrette possono causare moltissimi problemi di salute, come per esempio nausea, dolori lombari, cervicali e torcicollo. Imparare a riconoscerle e a correggerle è fondamentale per stare meglio evitando di dover sopportare uno stato di malessere generalizzato che può anche diventare cronico

di Redazione

14 Settembre 2015





Posture scorrette: quali sono le conseguenze sulla nostra Salute?

Le posture scorrette hanno importanti conseguenze sulla nostra salute perché causano dolore, fastidi ma anche cefalea, nausea e il cattivo funzionamento delle fasce muscolari e di alcuni organi interni.

Le posture scorrette si possono assumere non soltanto quando si sta seduti, per esempio davanti al computer, ma anche se si cammina o si svolgono altre attività. Mantenere per lunghi periodo una posizione innaturale o comunque sbagliata può comportare un’infiammazione dei muscoli con conseguente stato di malessere.

I sintomi causati da una postura scorretta possono essere molteplici; in alcuni casi, il dolore parte dall’area lombare e può estendersi fino alle gambe. Molto diffuso è la cervicale che nelle forme più acute provoca anche mal di testa, nausea e vomito. Il dolore alla cervicale si irradia verso le spalle ed il collo, arrivando fino alla nuca.



Le conseguenze sul nostro stato di salute determinate dall’assunzione di posture non corrette comprendono anche disturbi di respirazione che si possono manifestare durante il sonno col fenomeno del russare. Per le donne, un fattore che influisce sulla postura assunta è l’indossare i tacchi, soprattutto se alti e scomodi perché i piedi, ma anche la schiena, sono costretti in una posizione innaturale Posture scorrette: quali sono le conseguenze sulla nostra Salute?che alla lunga può determinare dolori muscolari, alluce valgo e problemi alle articolazioni.

L’abitudine ad ingobbirsi, oltre a provocare dolori alle spalle e alla schiena può rendere il ventre più pronunciato, ed il corpo risulta esteticamente meno appetibile.

Per non incorrere in posture scorrette è necessario mantenere la schiena diritta ed il capo eretto; le spalle non devono essere incurvate e i muscoli dell’addome dovrebbero essere leggermente tesi. Esistono anche dei corsi specifici di ginnastica dove vengono illustrati esercizi e tecniche ad hoc per correggere posture sbagliate e combattere mal di schiena ed altri fastidi correlati.

E’ fondamentale imparare ad assumere una postura corretta in qualsiasi circostanza, anche mentre si pratica sport o ci si rilassa sul divano.

 

 

Leggi anche

Seguici