Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Prevenire i Tumori, di cosa si alimenta il Cancro all’interno del nostro corpo

L'alimentazione è una delle cause dello sviluppo dei tumori, per cui è anche lecito immaginare che alcune sostanze possono rappresentare per le cellule cancerogene l'alimento preferito.

di Daniele Lisi

08 Settembre 2015





Carne rossaPrevenire i Tumori, di cosa si alimenta il Cancro all’interno del nostro corpo, cosa sarebbe meglio eliminare per cercare di tagliargli i rifornimenti. Certamente non è così semplice, perché le strategie che utilizzano le cellule tumorali per moltiplicarsi e prosperare a danno del resto dell’organismo o dell’organo colpito sono diverse. I vari studi condotti in tutto il mondo cercano di capire, tra l’altro, queste strategie in modo da avere a diposizione un’arma in più da utilizzare nella lotta contro la malattia da molti definita del secolo, anche se il cancro è sempre esistito, seppur non diffuso come ai giorni nostri. È noto ormai da tempo che l’alimentazione, o meglio, una certa alimentazione è una delle cause dello sviluppo dei tumori, per cui è anche lecito immaginare che alcune sostanze possono rappresentare per le cellule cancerogene una sorta di linfa vitale che consente loro di sopravvivere e moltiplicarsi. Individuare quali siano queste sostanze non è estremamente facile, tuttavia si ritiene che alcune più di altre possano essere le responsabili del proliferare delle cellule tumorali. Pensare però che eliminandole si possa risolvere il problema è una pia illusione, tuttavia sapere di quali alimenti si tratta è sempre meglio.

Come spesso accade, anche in questo caso la comunità scientifica è molto prudente per non dare oltre tutto false speranze a chi si è trovato, di punto in bianco, costretto a dover affrontare questa malattia. Su di una cosa però sono un po’ tutti d’accordo, ovvero su quanto il pH dell’organismo possa incidere negativamente sulla salute e in particolar modo sul rischio cancro o, nello specifico, nel contribuire a creare un ambiente favorevole al proliferare delle cellule cancerogene. Un ambiente acido, quindi un pH tendente all’acido, rappresenta il terreno perfetto per lo sviluppo delle cellule tumorali.



cellulaMa anche i questo caso il discorso è complesso perché vi sono alcuni alimenti acidi, il limone su tutti tanto per fare un esempio, che invece sono dei potenti alcalinizzanti, come lo è anche il miele e gli altri agrumi in generale. Il pomodoro, per esempio, un alimento senza dubbio acido, è invece considerato un antitumorale per il suo alto contenuto di licopene. Quindi una risposta univoca e certa non è facile da dare, tuttavia vi sono alcuni alimenti che indubbiamente rappresentano un rischio cancro e quindi anche un ottimo alimento per le cellule tumorali.

La carne è uno di questi alimenti, tanto è vero che l’Organizzazione Mondiale della Sanità, OMS, ne raccomanda un consumo estremamente limitato, non più di 4-5 volte al mese. Stesso discorso per alcuni alimenti raffinati quali lo zucchero, considerato ormai quasi universalmente uno dei peggiori nemici della salute, così come anche la farina doppio zero, e per alcuni anche il latte, anche se in questo caso l’argomento è molto controverso. Essere attenti all’alimentazione è piuttosto un modo per prevenire la formazione di un tumore, e su questo la comunità scientifica si trova abbastanza d’accordo. Del resto, sono diverse le ricerche epidemiologiche che confermano quanto appena detto.

Per esempio, il tumore al seno è poco diffuso tra le popolazioni dell’estremo Oriente, dieta vegetarianao meglio asiatiche, proprio perché hanno delle abitudini alimentari differenti dalle nostre, ma quando le donne giunte nei pasi occidentali si adeguano alle tradizioni alimentari locali, ecco che si allineano anche per quanto riguarda l’incidenza del cancro al seno. È necessario quindi porre molta attenzione a ciò che si mette in tavola, e dare la preferenza a un po’ tutti gli alimenti di origine vegetale, limitando quindi drasticamente tutti quelli di origine animale che come più volte detto amici della salute non sono. Inoltre la maggior parte di frutta, verdura e spezie sono una fonte indiscussa di sostanze in grado di prevenire il cancro.

Leggi anche

Seguici