Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Mal di Testa frequente, l’Emicrania è tutta colpa di un cervello “Speciale”

Secondo i dati diffusi dall’Organizzazione mondiale della sanità, l’emicrania è al dodicesimo posto come causa di inabilità delle donne mentre si colloca al diciannovesimo per gli uomini. Con o senza aurea può essere causata da alcuni alimenti, dallo stress, ma anche da fattori ormonali

di Redazione

09 Settembre 2015





Mal di Testa frequente, l’Emicrania è tutta colpa di un cervello “Speciale”

L’emicrania è una patologia che, ogni anno, in Italia causa la perdita di ben diciottomila giornate lavorative.

Dal congresso dell’Anircef“Le basi scientifiche delle cefalee” è arrivata la scoperta che l’emicrania è spesso causata da un cervello speciale. Gli esperti spiegano che chi soffre di forti mal di testa ha un intelletto molto attivo che consuma grandi quantità di energia perché si dedica con passione a svolgere e a risolvere anche i problemi che non lo riguardano personalmente. Per reagire a questa generosità, vengono messi in atto dei sistemi particolari che causano il dolore e quindi la comparsa dell’emicrania. Il congresso scientifico ha evidenziato che la comparsa del malessere è un metodo utile per indurre il cervello a concedersi una pausa e quindi a limitare gli impegni.

I principali sintomi del mal di testa sono il dolore forte al capo, la nausea e un senso di forte fastidio provocato dal movimento e dalla luce.



L’emicrania, secondo i dati diffusi dall’Organizzazione mondiale della sanità, è la dodicesima causa di inabilità per le donne e la diciannovesima per gli uomini e riguarda tutte le fasce età. Il ma di testa compare anche nei bambini e negli adolescenti per vari motivi, come per esempio fattori ormonali o il consumo di determinati cibi.

Mal di Testa frequente, l’Emicrania è tutta colpa di un cervello “Speciale”Le principali cause dell’emicrania sono legate a sbalzi ormonali, situazioni stressanti, alimentazione ma anche riposo notturno insufficiente. Il mal di testa, talvolta piuttosto violento, può essere determinato dall’assunzione di posture scorrette e dalla cervicale.

E’ stato calcolato che circa la metà delle persone afflitte da emicrania chiede il supporto del proprio medico che invece, potrebbe fornire un valido programma di controlli per individuare le cause scatenanti.

L’emicrania può essere con o senza aurea. Quando è senza aura può causare formicolio agli arti, senso di nausea e problemi della visione. L’emicrania con aurea è associata a vomito, nausea e malessere generale. In entrambi i casi può risultare utile stare in una stanza silenziosa ed in penombra.

Leggi anche

Seguici