Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Depurare le Arterie, come eliminare Grassi e delle sostanze tossiche dal Sangue

Per depurare le arterie ed eliminare il grasso e le altre sostanze tossiche dal sangue si può ricorrere ad un prodotto completamente naturale a base di aglio e limone. Si realizza molto facilmente e contribuisce a prevenire le malattie cardiovascolari tenendo sotto controllo i livelli nel sangue del colesterolo e dei trigliceridi

di Redazione

25 Agosto 2015





Depurare le Arterie, come eliminare Grassi e delle sostanze tossiche dal Sangue

La sedentarietà, la predisposizione genetica ed una dieta scorretta sono fra le cause scatenanti delle patologie cardiovascolari. Per ridurre il colesterolo nel sangue e depurare le arterie è fondamentale limitare il consumo di alimenti eccessivamente ricchi di grassi animali, come per esempio la panna o il burro. E’ altrettanto importante praticare con regolarità un’attività sportiva e seguire i consigli del proprio medico.

Per depurare le arterie, eliminare i grassi e le altre sostanza tossiche dal sangue si può ricorrere ad un prodotto naturale da realizzare facilmente a casa. Bisogna però sottolineare che non deve essere considerato una sostituzione delle cure farmacologiche; inoltre, non può essere assunta da donne in gravidanza e da chi soffre di malattie, allergie o intolleranze.

Gli ingredienti necessari per preparare la bevanda che depura le arterie ed elimina il grasso dal sangue sono: 1 litro di acqua minerale naturale, 4 limoni biologici e 4 spicchi d’aglio biologici.



I limoni devono essere lasciati in ammollo in una bacinella con un cucchiaino di bicarbonato di sodio, così da poter eliminare ogni possibile residuo nocivo. Dopo aver sbucciato l’aglio e tagliato a fette i limoni con la buccia si travasa nel boccale del mixer, unendo poco alla volta Depurare le Arterie, come eliminare Grassi e delle sostanze tossiche dal Sangue l’acqua. Quando il composto è liscio ed omogeneo si filtra attraverso un colino a maglie strette e si travasa in una bottiglia dotata di tappo, precedentemente sterilizzata. La bevanda si conserva in frigorifero assumendone un cucchiaino circa prima dei tre pasti principali; la dose iniziale può essere leggermente incrementata nel corso del tempo. La cura dovrebbe essere proseguita per circa un mese.

Nel caso in cui si manifestassero disturbi è indispensabile interrompere immediatamente il trattamento.

Gli effetti benefici della sostanza sono legati al limone e all’aglio che possiede proprietà antitrombotiche e fluidificanti del sangue; regolarizza inoltre, la pressione arteriosa, è un vasodilatatore naturale ed abbassa il livello dei trigliceridi. Il limone purifica il sangue, riduce la formazione delle placche all’interno delle arterie e svolge un’azione ipotensiva.

 

 

Leggi anche

Seguici