Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Come eliminare Verruche, Macchie della pelle e Punti Neri senza intervento

Non basta curarsi esteriormente, agendo direttamente solo sull’epidermide, ma bisogna anche curare molto l’alimentazione in quanto spesso è questa la causa della comparsa degli inestetismi.

di Daniele Lisi

14 Agosto 2015





Macchie della pelleCome eliminare Verruche, Macchie della pelle e Punti Neri senza intervento e senza nemmeno ricorrere a creme e prodotti di bellezza dal prezzo non sempre alla portata di tutti. La natura ci mette a disposizione una miriade di sostanze che possono fare, per pochi soldi, ciò che invece i prodotti di bellezza fanno a costi elevati, per cui basterebbe conoscere quali sono i prodotti naturali adatti per raggiungere lo scopo senza spendere alcunché. Va anche detto che non basta curarsi esteriormente, agendo direttamente solo sull’epidermide, ma bisogna anche curare molto l’alimentazione in quanto spesso è questa la causa della comparsa degli inestetismi che si vogliono eliminare. Ma vediamo innanzi tutto cosa sono e perché fanno la loro comparsa le verruche, macchie e altri inestetismi. Si tratta per lo più di problemi che si presentano per piccoli disturbi, con l’avanzare dell’età, ma anche per lo stile di vita non proprio perfetto, per cui innanzi tutto si dovranno eliminare le cattive abitudini, come ad esempio il fumo, che giocano un ruolo importante nella vicenda, e poi sarà necessario anche rivedere il proprio regime alimentare.

Cominciamo con le verruche. La loro comparsa è spesso associata ad un disordine ormonale e possono essere anche causate dal Papilloma Virus, così come da uno squilibrio del sistema immunitario. Esistono diverse tipologie di verruche, ciascuna dipendente da un differente e specifico disturbo ormonale, e questo implica che, in tutti i casi, è sempre bene consultare un medico una volta che ci si è accorti della loro presenza. Stesso discorso per i nei che, nella maggior parte dei casi sono del tutto innocui, tuttavia vanno sempre attentamente controllati, ricorrendo anche ad una visita dermatologica in quanto questi potrebbero anche essere qualcosa di decisamente pericoloso, ovvero un melanoma che, se non preso per tempo, rappresenta un alto rischio per la salute.



VerrucaI punti neri sono un disturbo legato esclusivamente alla pelle in quanto si formano per l’accumulo di sporcizia nei peri della pelle stessa. I questo caso la causa è da ricercarsi in una poco attenta pulizia del viso, ma anche ad una pelle troppo grassa. In entrambi i casi la prevenzione può impedire in buona misura la loro comparsa. Le macchie della pelle sono la conseguenza dell’invecchiamento della pelle, quindi per lo più legate all’età. Anche in questo caso la prevenzione può fare tanto perché spesso la responsabile è una eccessiva esposizione ai raggi solari senza adeguata protezione, così come un’alimentazione povera di antiossidanti, quindi troppi radicali liberi, responsabili dell’invecchiamento cellulare.

Come detto all’inizio, la natura ci mette a diposizione varie sostanze per avere ragione di questi inestetismi, basta quindi saper cosa utilizzare. Per le verruche il rimedio principe è l’aglio. Una volta spremuto lo si applica sulla verruca, o anche sul neo che non sia pericoloso, e lo si ricopre con un cerotto. Ripetere l’operazione 2-3 volte al giorno fino alla scomparsa del problema. Anche l’aceto di mele è un rimedio potente contro le verruche, in più è dotato di proprietà antibatteriche e antinfiammatorie. Lavare bene la pelle, applicare l’aceto di mele con un batuffolo d’ovatta, coprire con un cerotto che andrà rimosso dopo 1 giorno. Ripetere l’operazione se del caso.

Anche la banana aiuta con le verruche. Sbucciarla e applicarne un poco sulla aglioverruca e ricoprire con un cerotto da tenere in loco per 1 giorno. Ripetere all’occorrenza fino alla scomparsa della verruca. Altro rimedio è il miele grezzo, non quello raffinato. Ha proprietà antibiotiche e antibatteriche, e va utilizzato anch’esso allo stesso modo. Anche in questo caso va tenuto in loco per 1 giorno con un cerotto. Ripetere l’operazione se del caso. Per le macchie della pelle e i punti neri il limone è un ottimo rimedio. Spremere un limone in una ciotola, applicare il succo con l’aiuto di un batuffolo di cotone, sulla pelle. Ripetere l’operazione per 2 volte al giorno per ottenere un effetto più rapido.

Leggi anche

Seguici