Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Quanti bicchieri d’acqua bere al giorno in base al peso

Bere è fondamentale, tuttavia l’importante è stabilire con una certa precisione il fabbisogno idrico di ciascuno, visto che questo è variabile da soggetto a soggetto, e i parametri che entrano in gioco sono diversi.

di Daniele Lisi

28 Luglio 2015





BereQuanti bicchieri d’acqua bere al giorno in base al peso, è un quesito importante da non sottovalutare, perché l’acqua è fondamentale per il buon funzionamento dell’organismo. Ovviamente bere è importante, e questo vale per tutti gli essere viventi, piante comprese, e questo è lapalissiano, tuttavia l’importante è stabilire con una certa precisione il fabbisogno idrico di ciascuno, visto che questo è variabile da soggetto a soggetto, e i parametri che entrano in gioco sono diversi. Lo stile di vita, il peso corporeo, zona geografica in cui si vive, sono tutti fattori che alla fine determinano la quantità d’acqua di cui necessita ciascun individuo. Un conto, per esempio, è vivere nelle zone equatoriali, altro conto è vivere nel Nord Europa, dove le temperature sono decisamente più basse e di conseguenza la sudorazione è decisamente più bassa. Stesso discorso se si fa una vita sedentaria o se si conduce una vita dinamica che comprende anche una certa attività fisica. Ma tra tutti, il parametro più importante da prendere in considerazione e quindi da non sottovalutare mai è il peso corporeo, per cui è necessario basarsi su di esso per determinare il fabbisogno idrico di ciascuno.

Esiste una formula cui fare riferimento per determinare quanti litri di acqua bisogna bere al giorno in base al paso corporeo, formula che però si basa sulle libre e sulle once, ma poi fare la conversione non un problema insormontabile. Nello specifico peso corporeo in libbre / 2 = Quantità di acqua al giorno in once. In rete si trovano facilmente dei programmini per la conversione, tuttavia basta tener presente che 1 libra corrisponde a circa 453 grammi e 1 oncia equivale a 0.030 litri. Per cui volendo fare un esempio una persona che pesa 60 chili, corrisponde a circa 132 libre che, divise per due danno 66 once che a loro volta corrispondono a circa 2 litri di acqua, per la precisione 1,986.



AcquaDel resto, basta una semplice calcolatrice, presente tra l’altro su tutti gli Smartphone, per calcolare il fabbisogno idrico giornaliero. Una delle variabili da prendere in considerazione è il tipo di stile di vita, per cui coloro che svolgono una attività fisica moderata, dovrebbero bere almeno un mezzo litro di acqua in più, e via dicendo. La formuletta indicata in precedenza è importante per evitare di commettere l’errore di bere più acqua del necessario, errore che potrebbe arrecare danni alla salute. Bere fa bene, è indispensabile all’organismo, ma è necessario non bere più del necessario, così come è altrettanto importante non bere meno del dovuto.

A volte, pur volendo rispettare il proprio fabbisogno idrico, si beve meno del dovuto per una serie di motivi. Ci si dimentica di farlo, così come non sempre se ne ha la possibilità, ma ricorrendo a qualche piccolo escamotage è possibile rispettare le necessità idriche quotidiane. Basta solo un po’ di buona volontà e tener conto dei seguenti consigli. Si potrebbe, ad esempio, bere un bicchier d’acqua prima di ogni pasto, a partire dalla prima colazione del mattino, senza poi tralasciare anche lo spuntino di metà mattinata. Ovviamente il bicchiere da utilizzare dovrà essere delle giuste dimensioni.

Altro trucchetto potrebbe essere quello di bere un bicchiere al risveglio e un altro prima di coricarsi, intervallandoli poi sempre con un bicchiere prima dei pasti. Per verificare se si berebeve la quantità d’acqua necessaria basta dare una occhiata alle urine. Se queste sono di un colore giallo molto chiaro vuol dire che si è perfettamente idratati, mentre se sono scure significa che non si beve abbastanza. Anche la pelle è un indicatore della corretta idratazione. Se questa è secca, oppure se si hanno le labbra secche e screpolate, se si avverte più facilmente la fatica, vuol dire che non si beve abbastanza, e quindi è necessario correre ai ripari.

Leggi anche

Seguici