Questo sito contribuisce
all'audience di

 

5 Spezie e 5 Erbe utili per prevenire e combattere i Tumori

L’alimentazione gioca un ruolo molto importante non soltanto per la prevenzione dei tumori ma anche per limitare le ricadute. La dieta deve essere varia , a base di alimenti di stagione, e ricca di frutta e verdura ma anche di spezie ed erbe che possono svolgere una funzione protettiva nei confronti di questa patologia

di Redazione

01 Luglio 2015





5 Spezie e 5 Erbe utili per prevenire e combattere i Tumori

Per prevenire e combattere i tumorali è fondamentale seguire un’alimentazione sana e variata che comprenda frutta e verdura di stagione ma anche erbe e spezie.

Ecco 5 erbe e 5 spezie utili non soltanto per evitare la comparsa del cancro ma anche per sconfiggerlo.

1  Trifoglio rosso. Il trifoglio rosso è una pianta fondamentale per la salute perché oltre a regolarizzare i livelli di colesterolo nel sangue, è utile per ridurre le possibilità di sviluppare il cancro alla prostata.

2  Salvia. Nelle sue foglie sono contenuti numerosi composti utili che possono prevenire l’insorgenza del cancro. La salvia inoltre è anche un antisettico naturale.

3  Rosmarino. Il rosmarino contiene una sostanza naturale, il terapene, in grado di ridurre la proliferazione delle cellule tumorali migliorando anche l’efficacia delle cure.

4  Aloe. La pianta è da tempo al centro di studi che, al momento, non hanno dato risposte definitive, come viene sottolineato sul sito internet dell’Airc. La ricerca in vitro però ha individuato una sostanza, l’emodina, che sarebbe in grado di favorire l’eliminazione e la morte delle cellule tumorali.



5  Prezzemolo. Recenti studi hanno dimostrato la sua efficacia nel combattere la diffusione del tumore perché in grado di evitare la formazione di vasi sanguigni all’interno delle cellule tumorali.

5 Spezie e 5 Erbe utili per prevenire e combattere i Tumori Vediamo le spezie:

1  Zenzero. Questo tubero ha un’attività preventiva nei confronti dei tumori a carico della mammella, della prostata e dell’intestino. Uno studio condotto alla Georia state University ha dimostrato che lo zenzero ha un ruolo importante nel combattere la malattia.

2  Curcuma. Lo zafferano dell’India contiene ottime quantità di antiossidanti ed è in grado di preservare le cellule, evitando che vadano incontro a pericolose mutazioni.

3  Peperoncino. Il peperoncino rosso contiene grandi quantità di capsaicina, una sostanza in grado di prevenire alcune forme tumorali. Inoltre, si è dimostrato efficace anche su soggetti già ammalati perché è in grado di limitare la diffusione di cellule malate.

4  Chiodi di garofano. Particolarmente ricchi di antiossidanti agiscono nella prevenzione dei tumori e migliorano la risposta immunitaria. L’attenzione della scienza si rivolge, in particolare, nei confronti del loro olio.

5  Cannella. E’ utile non soltanto per prevenire l’insorgenza della malattia ma anche per combatterla perché interviene sulla formazione dei vasi sanguigni, impedendola.

 

Leggi anche

Seguici