Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Perché è molto importante Lavare i Vestiti appena acquistati?

I vestiti nuovi potrebbero contenere residui di sostanze tossiche per l’organismo o per alcuni soggetti particolarmente sensibili a certe sostanze, per cui il rischio di problemi dermatologici è abbastanza elevato.

di Daniele Lisi

05 Giugno 2015





VestitiPerché è molto importante Lavare i Vestiti appena acquistati? Per igiene, ovviamente, ma anche per evitare inconvenienti anche seri che potrebbero tramutare il piacere di indossare un abito nuovo in qualcosa di decisamente più spiacevole. È necessario fare diverse considerazioni sull’argomento, perché i motivi per cui è meglio lavare i vestiti nuovi prima di indossarli sono molteplici. Per prima cosa è necessario fare attenzione all’etichetta, si anche nel caso dei vestiti, per verificarne la provenienza, ovvero se sono di produzione italiana o se sono importati. La dicitura Made in Italy non rappresenta una garanzia assoluta in quanto un qualsiasi pantalone, o altro capo di abbigliamento, potrebbe esser stato fabbricato in Italia ma con materie prime d’importazione. Del resto, con la crisi attuale, per cercare di mantenere le vendite ad un livello accettabile, sia per la sopravvivenza delle aziende manifatturiere che per la catena di distribuzione, è necessario praticare prezzi bassi, il più concorrenziali possibile, e questo è anche possibile ma a scapito della qualità. Si tende quindi ad importare la materia prima, ma anche il prodotto finito, da paesi dove il costo del lavoro incide pochissimo sul prezzo finale.

Inevitabile quindi non parlare di Estremo Oriente, di Cina in particolare, ma questo non vuol dire che tutti ciò che arriva d’oltre oceano sia da scartare. Anche in Cina la produzione è diversificata, per cui esiste il prodotto scadente, ma esiste anche quello di qualità, tanto è vero che molti Brand si fanno realizzare i capi nel paese dei Mandarini, dove a volte vengono utilizzati però prodotti per loro del tutto normali, ma che in Italia sono vietati per legge. Queste considerazioni non fanno quindi che rafforzare i concetto che è necessario lavare gli abiti nuovi prima di indossarli, sempre, così da ridurre drasticamente il rischio di entrare a contatto con sostanze che potrebbero rivelarsi tossiche per l’organismo.



LavareMa a parte queste considerazioni, a lanciare l’allarme sulle possibili conseguenze legate all’aver indossato un abito nuovo senza averlo preventivamente lavato è il  professor Donald Belsito, dermatologo del Columbia University Medical Center di New York. Secondo il dermatologo statunitense anche i vestiti nuovi potrebbero contenere residui di sostanze tossiche per l’organismo o per alcuni soggetti particolarmente sensibili a certe sostanze, per cui il rischio di problemi dermatologici è abbastanza elevato. Senza poi contare il fatto che, in alcuni negozi, per conferire ai vestiti sui manichini un aspetto del tutto privo di pieghe, si usa spruzzarli con sostanze chimiche che potrebbero avere spiacevoli conseguenze.

Tra queste si cita anche la formaldeide, utilizzata per ridurre la formazione di muffa, sostanza che potrebbe dare luogo a dermatiti e forme allergiche anche gravi, senza poi contare che secondo alcuni recenti studi la formaldeide è ritenuta essere potenzialmente cancerogena. Il solo modo, quindi, per liberare gli abiti nuovi da eventuali residui di queste sostanze potenzialmente pericolose, è quello di lavarli accuratamente, come del resto si fa regolarmente quando i vestiti sono sporchi. E ancora. Gli abiti nuovi possono contenere residui di coloranti, in particolar modo quelli di colore particolarmente acceso, residui che a loro volta potrebbero essere fonte di problemi per tutti, in particolare per i soggetti sensibili.

Infine, ma non ultimo, da considerare anche il fatto che, come spesso accade, quando si acquista un abito in un negozio, la prima cosa che si fa è Lavatricequella di provarlo, per controllare la misura, per vedere se è adatto alla propria figura, e altro ancora. Per cui non è nemmeno da escludere la possibilità che questi abiti, che teoricamente prima di essere acquistati potrebbero essere stati indossati da più di una persona, anche se solo per qualche minuto, potrebbero essere ricettacolo di batteri, insetti e altre amenità del genere. Ne consegue che lavarli non è una opzione, è praticamente obbligatorio.

Leggi anche

Seguici