Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Diete da evitare, perdi peso velocemente rischi di Ingrassare più di prima

All’arrivo della bella stagione si sente parlare di diete miracolose che aiutano a perdere peso velocemente e senza sforzi. Alcuni regimi alimentari però si rivelano pericolosi perché, oltre a minare la salute, non sortiscono effetti duraturi in quanto i chili persi vengono velocemente recuperati

di Redazione

02 Giugno 2015





Diete da evitare, perdi peso velocemente rischi di Ingrassare più di prima

L’estate è il periodo dell’anno nel quale quasi tutti decidono di cercare di dimagrire per ritrovare la forma fisica. Quando si decide di perdere peso bisogna prestare molta attenzione perché, alcune diete possono rivelarsi pericolose per la salute e appena concluse fanno riprendere tutti i chili persi.

Le diete da evitare sono numerose come le iperproteiche o quelle a base di un solo alimento. La dieta del minestrone o del pompelmo riducono, in maniera drastica, il consumo degli altri cibi. Il dimagrimento è assicurato ma appena si riprende la normale alimentazione si ingrassa nuovamente e piuttosto velocemente. Inoltre, questi regimi dietetici sono squilibrati e creano gravi danni alla salute.

Da evitare assolutamente è quella del cotone che è molto diffusa fra le adolescenti che può avere persino conseguenze mortali. Questo regime alimentare consiste nel mangiare cotone che, una volta nello stomaco, aumenta di volume provocando la sazietà ma anche occlusioni intestinali ed altri problemi.



Un’altra dieta da non seguire è la Atkins, molto conosciuta negli Usa, perché troppo iperproteica. E’ vero che si perde peso ma i Diete da evitare, perdi peso velocemente rischi di Ingrassare più di primarisultati non sono duraturi; non bisogna poi dimenticare che può comportare stitichezza e un carico eccessivo di lavoro per i reni.

Fra i regimi alimentari sconsigliati perché fanno ingrassare più di prima rientrano quelli troppo punitivi e restrittivi. L’apporto calorico non dovrebbe mai scendere eccessivamente perché alla lunga il metabolismo rallenta e il corpo mette in atto una strategia per andare incontro ad un periodo di carestia. Introducendo 1000 calorie al giorno il dimagrimento è assicurato ma non è né duraturo né auspicabile per la nostra salute.

Si dimagrisce ma si ingrassa molto velocemente saltando i pasti. E’ una pratica estremamente dannosa alla quale si associano molte problematiche di salute; di recente è stato dimostrato che non mangiare regolarmente aumenta le possibilità di metter su pancia. Inoltre, alla lunga tutti i chili vengono subito ripresi, sottoponendo il corpo al pericoloso effetto yo-yo.

Leggi anche

Seguici