Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Cause Tumori per Umberto Veronesi, il 40% è dovuto all’Alimentazione

Il cancro è fra le malattie gravi più diffuse. Per prevenirlo è importante seguire uno stile di vita attivo e una dieta variata ed equilibrata. L’oncologo Umberto Veronesi ha affermato che circa il 40% dei tumori è causato proprio da un’alimentazione scorretta

di Redazione

25 Maggio 2015





Allarme Tumori da Umberto Veronesi, tra pochi anni saremo tutti malati di Cancro

L’alimentazione ha un ruolo fondamentale per la nostra salute perché può contrastare l’insorgenza di numerose patologie, cancro compreso.

L’oncologo di fama internazionale Umberto Veronesi ha sottolineato che circa il 40% dei tumori sia causato da una dieta scorretta e soltanto il 3% dall’inquinamento atmosferico. Mangiare correttamente, seguendo la stagionalità e variando spesso è la prima arma di difesa contro un male così terribile.

La natura ha messo a disposizione dell’umanità una grande varietà di cibi utili sia a bloccare la procreazione delle cellule tumorali che ad evitare la loro formazione.

pomodori, ad esempio, protagonisti della stagione calda, sono molto ricchi di licopene una sostanza che aiuta a combattere l’insorgenza del tumore alla prostata ma non solo.



Mangiare bene significa scegliere adeguatamente anche le tecniche di cottura, evitando quelle troppo prolungate o aggressive; è bene anche limitare il consumo di alimenti bruciacchiati e fritti, soprattutto se non si sono osservate alcune regole fondamentali, come cambiare sempre l’olio.

Nella frutta e nel resto del cibo di trovano i fitochimici , ossia delle sostanze grazie alle quali si difende il nostro corpo dai tumori e da tante altre malattie come quelle che riguardano l’apparato neurologico. Grazie Cause Tumori per Umberto Veronesi, il 40% è dovuto all’Alimentazioneai micronutrienti, come per esempio gli antiossidanti, è possibile mantenere in salute il cuore, l’apparato circolatorio e la memoria. Gli esperti consigliano di incrementare il consumo di verdura e frutta fresca non dimenticando i benefici legumi, utili per combattere il diabete e regolare il colesterolo nel sangue.

L’aglio e la cipolla sono fondamentali per evitare l’insorgenza di alcune tipologie di tumori ma sono indicati anche nella lotta al diabete e alla stitichezza. Le crucifere, la grande famiglia all’interno della quale rientrano i cavolfiori, i cappucci e tanti altri, hanno proprietà anticancro riconosciute dalla scienza che prevengo la leucemia ma anche il cancro al seno e al colon.

Altrettanto fondamentale è la frutta fresca che è un aiuto naturale per depurarsi, fare il pieno di sali minerali, vitamine e fibre preziose per il nostro benessere.

Leggi anche

Seguici