Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Come Coltivare la Pianta che allontana le Zanzare da casa

Come Coltivare la Pianta che allontana le Zanzare da casa (in benessere/prodotti, A rovinare le giornate estive è la fastidiosa presenza di zanzare ed altri insetti. Se si desidera combatterli in modo naturale è possibile coltivare a casa la citronella, una pianta resistente e molto profumata. La citronella si trova in commercio sia in vasetti già pronti che in semi, da piantare entro il mese di Luglio

di Redazione

29 Aprile 2015





Come Coltivare la Pianta che allontana le Zanzare da casa

La citronella, nota anche con il nome anglosassone di lemongrass, è una pianta sempreverde molto profumata, ideale per tenere lontane le zanzare.

La pianta che allontana le zanzare è molto versatile e può essere utilizzata per profumare gli ambienti e in cucina per aromatizzare salse e creme. La citronella è anche molto bella, può raggiungere altezze importanti che sfiorano anche il metro e ha foglie lucide e particolarmente odorose.

Se viene coltivata in piena terra, in breve tempo, regala un angolo di bellissimo verde che non richiede particolari attenzioni.

La citronella può essere coltivata anche a casa, sia in piena terra che in vaso; è resistente ma non è adatta ai climi troppo rigidi; è bene che sia sistemata al sole e al riparo dai venti freddi. In pieno inverno, se la temperatura scende eccessivamente, è necessario proteggerla con degli appositi teli oppure sistemandola in parti protette.



Questa profumata pianta si trova facilmente in vendita presso i vivai e i negozi dedicati al giardinaggio; i semi si possono acquistare anche online.

Se si sceglie di partire dai semi, è importante sapere che la semina deve avvenire entro il mese di Luglio e il terriccio deve essere mantenuto, costantemente, umido; una volta che la pianta è sufficientemente cresciuta può Come Coltivare la Pianta che allontana le Zanzare da casaessere trapiantata in un vaso più grande o in piena terra. La soluzione più pratica è rappresentata da vasche o vasi che possono essere posizionati sui davanzali o nelle vicinanze delle aperture.

In alternativa, si può moltiplicare la citronella attraverso la divisione dei cespi che però deve essere effettuata in autunno.

Coltivare a casa la citronella non è complicato perché non richiede particolari cure; l’unica attenzione riguarda l’irrigazione che deve essere costante. E’ bene che durante il periodo caldo il terriccio sia ben bagnato evitando però i ristagni d’acqua.

 

Leggi anche

Seguici