Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Acqua detox multivitaminica: ricetta limone, fragole e kiwi

Come preparare in casa un' acqua detox multivitaminica a base di fragole, limoni e kiwi, un'acqua aromatizzata dissetante e drenante ottima per l'estate

di Redazione TuttaSalute.net

28 Aprile 2015





Le fragole, i limoni ed i kiwi sono alimenti utili al processo di purificazione e disintossicazione, indispensabile per liberarsi dei liquidi in eccesso e delle tossine accumulate durante l’inverno.

In questo articolo Tutta Salute vi spiega come preparare una buonissima acqua detox multivitaminica per dissetarsi e disintossicarsi durante l’estate.

 

Acqua detox multivitaminica: ricetta limone, fragole e kiwi

Acqua detox multivitaminica: ricetta limone, fragole e kiwi – Fonte immagini 123rf.com con licenza d’uso


 

Acqua detox multivitaminica: ricetta fragole, limone e kiwi.

 

Il processo di purificazione del nostro corpo viene stimolato da alcuni alimenti specifici come la verdura, la frutta fresca e l’acqua. Su questo principio si basa la preparazione dell’ acqua detox multivitaminica.

Eliminare le tossine significa non soltanto essere più belli ma anche mantenersi in salute, prendendosi cura del proprio fegato. Per favorire l’attività di tale organo infatti è bene privilegiare le cotture leggere e preferire alcuni alimenti quali fragole, asparagi, carciofi e yogurt.

 

L’ acqua detox multivitaminica è una bevanda drenante e golosa a base di frutta fresca e/o agrumi, fondamentale per disintossicare, purificare e migliore il metabolismo. Per preparare questa ricetta è necessario acquistare frutta fresca e non trattata; l’ideale sarebbe scegliere prodotti a chilometro zero, provenienti da agricoltura biologica.

 

I benefici di questa ricetta sono molteplici perché le fragole sono ipocaloriche, ricche di gusto e depurative; inoltre hanno buone percentuali di vitamine e sali minerali, come l’acido folico ed il potassio, fondamentale anche per regolarizzare la pressione arteriosa.



I kiwi sono fra i frutti maggiormente ricchi di vitamina C, preziosa non soltanto contro le infezioni ma anche per mantenere in salute il sistema circolatorio. La ricchezza di fibre li rende lassativi, soprattutto se assunti, quando ben maturi, al mattino a stomaco vuoto.

Il limone contiene buone quantità di fibre, migliora la digestione, è diuretico e dissetante; è consigliato per rinforzare le difese immunitarie e combattere le infezioni. Inoltre può intervenire sul senso di fame, riducendolo e quindi contribuendo alla perdita di peso.

 

Acqua detox multivitaminica: ricetta limone, fragole e kiwi

Acqua detox multivitaminica: ricetta limone, fragole e kiwi – Fonte immagini 123rf.com con licenza d’uso


 

Acqua detox multivitaminica: come si prepara.

 

Ingredienti:

 

  • 1 litro di acqua;
  • 50 grammi di fragole;
  • 1 kiwi;
  • mezzo limone.

 

Preparazione:

 

Lavare bene tutta la frutta, sbucciare il kiwi ed eliminare il picciolo delle fragole.

 

Tagliare a fettine kiwi, fragole e limone. Quest’ultimo, se non trattato, non necessita di essere sbucciato.

 

Versare la frutta così preparata in una brocca o un barattolo di vetro (il recipiente usato deve avere un coperchio che si chiude ermeticamente) e aggiungere l’acqua.

 

Lasciar riposare in frigo per almeno 2 ore l’ acqua detox multivimanica dopodiché sarà pronta per essere consumata.

 

L’ acqua detox multivitaminica si può tenere in frigorifero per circa una giornata e si può sorseggiare appena svegli o prima dei pasti perché non solo aiuta ad accelerare il metabolismo e a ridurre lo stimolo dell’appetito ma favorisce la purificazione.

Leggi anche

Seguici