Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Dieta del Limone Sgonfia Pancia: Cosa fare a Colazione, Spuntino, Pranzo, Merenda e Cena

La dieta del limone, molto amata dalle star statunitensi, aiuta a sgonfiarsi e a ritrovare la forma fisica perché stimola il metabolismo; contribuisce anche a depurare l’organismo e a combattere la ritenzione idrica. Trattandosi di un regime ipocalorico è importante che non venga seguita per più di tre giorni di seguito

di Redazione

15 Aprile 2015





Dieta del Limone Sgonfia Pancia: Cosa fare a Colazione, Spuntino, Pranzo, Merenda e Cena

Per sgonfiare la pancia, combattere la cellulite ed eliminare la ritenzione idrica arriva dagli Usa la dieta del limone.

La dieta del limone è un regime dietetico messo a punto da un naturopata negli anni 1970 che si basa, principalmente, sull’assunzione di grandi quantità di limonata. Questa dieta deve essere seguita per, al massimo, tre giorni; è ottima anche dopo una giornata di eccessi. Questo regime non è indicato agli intolleranti, a chi assume farmaci o è malato.

La dieta del limone è utile per rinforzare il sistema immunitario, favorire il transito intestinale e depurare; inoltre, migliora garantisce un buon apporto di fibre e sali minerali, contribuendo alla salute del tratto gastrointestinale e dell’apparato scheletrico. E’ importante, come sempre, scegliere limoni freschi coltivati nel nostro Paese perché meno costosi e maggiormente ricchi di benefici e sapore.



Nella dieta del limone il succo viene impiegato anche per condire gli alimenti in modo da ridurre l’utilizzo del sale e di grassi, favorendo la regolarizzazione della pressione arteriosa ed eliminando la cellulite.

Dieta del Limone Sgonfia Pancia: Cosa fare a Colazione, Spuntino, Pranzo, Merenda e CenaIl regime di Stanley Burrughs prevede che appena alzati si assuma un bicchiere di limonata realizzata con l’aggiunta di alcune spezie benefiche come la cannella o lo zenzero e poco succo d’acero. La merenda, che non deve avvenire immediatamente dopo, prevede una macedonia mista condita con succo di limone; a metà mattina una manciata di semi oleosi, un frutto, come una banana, ed un bicchiere di limonata. A pranzo si può scegliere fra un’insalata di lenticchie o di fagioli condita con succo di limone ed un cucchiaino di olio; invece, a merenda verdure crude senza condimento ed un bicchiere di limonata. Il pasto serale è a base di pesce alla griglia, verdure cotte; prima di andare a letto si conclude la giornata con un ultima limonata tiepida.

Al termine della dieta l’alimentazione deve riprendere regolarmente, evitando però tutti gli eccessi.

Leggi anche

Seguici