Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Quali sono i Sintomi più comuni dei Tumori?

La diagnosi precoce è fondamentale per poter sconfiggere un tumore, per cui è bene fare attenzione ai primi piccoli sintomi che potrebbero rappresentare dei segnali di allarme inequivocabili.

di Daniele Lisi

23 Marzo 2015





SchienaQuali sono i Sintomi più comuni dei Tumori? Sconfiggere il cancro oggi è possibile a patto che lo si rilevi per tempo, che non gli si lasci la possibilità di crescere e di moltiplicarsi, perché altrimenti le possibilità di guarigione o anche solo di poter contare su di una sopravvivenza più lunga si riducono drasticamente. La diagnosi precoce, è questo il segreto, per cui è necessario accorgersi in tempo della presenta di un tumore, cosa per altro non sempre possibile. Alcune forme di neoplasia sono subdole e quindi molto più pericolose di altre, perché non danno alcun segno della loro presenza e si manifestano quando ormai la situazione è decisamente compromessa, come accade ad esempio per il tumore al colon. È necessario quindi conoscere quali sono i sintomi cui dare importanza, quali possono essere i primi piccoli segnali di qualcosa che non va, segnali che quindi non vanno sottovalutati perché altrimenti, come detto in precedenza, si corre il serio rischio di arrivare troppo tardi, quando ormai vi è oggettivamente ben poco da fare. Ascoltare quindi sempre attentamente le richieste di aiuto che il nostro fisico ci invia regolarmente è di primaria importanza.

Tra i segnali cui fare attenzione va sicuramente annoverata una anomala e inspiegabile perdita di peso, soprattutto poi se in quel periodo non si sta seguendo una dieta o se non si sta praticando una qualsiasi attività fisica. Perdere qualche chilo senza un motivo apparente, soprattutto poi se il dimagrimento avviene in poco tempo, è un segnale da non sottovalutare perché spesso si tratta del primo campanello di allarme di alcuni tumori specifici come, ad esempio, il tumore al pancreas, allo stomaco o all’esofago. In caso di dimagrimento è quindi necessario consultare prontamente il proprio medico curante il quale senza indugi provvederà a prescrivere una serie di esami per far luce sull’anomalia. La tempestività è fondamentale in questi casi.



NeoIl dolore fisico è un altro campanello di allarme da non sottovalutare, soprattutto poi se il dolore è improvviso e persistente, anch’esso privo di una qualsiasi altra giustificazione. Alcuni tumori si possono presentare in questo modo, anche nelle loro prime fasi, come ad esempio avviene per il cancro ai testicoli, alle ossa o alle ovaie. Stesso discorso se si avvertono fitte improvvise alla testa che nulla hanno a che vedere con in banale mal di capo, così come dolori forti e anche persistenti alla schiena che possono essere uno dei sintomi del cancro al colon o al retto.

Anche la febbre è legata alla presenza di diverse forme di neoplasie, soprattutto quelle a carico del sistema immunitario. Solitamente non si tratta di febbre elevata, ma di una alterazione febbrile di poco conto ma che si presenta praticamente tutti i giorni, solitamente nelle ore pomeridiane, ed è tipica in particolar modo di un tumore del sangue, leucemia o linfoma.

Stanchezza cronica e generalizzata, anche questa senza che vi siano altri motivi evidenti che la potrebbero determinare. Potrebbe essere il sintomo di piccole emorragie interne o perdita di sangue anomalo che causano appunto una spossatezza inspiegabile, che perdura nel tempo, e che porta anche sonnolenza e perdita di energie.

Un dei sintomi più classici è la presenza di un nodulo o rigonfiamento Testasottocutaneo anch’esso inspiegabile. Un nodulo che fa la sua comparsa praticamente all’improvviso o che aumenta di dimensioni è un segnale serio, da non sottovalutare, e potrebbe essere il sintomo di una neoplasia ai testicoli, ai linfonodi o al seno. Anche in questo caso è bene, al primo segnale, rivolgersi prontamente al proprio medico curante in modo da affrontare il problema senza perdere tempo perché, come detto in precedenza, la possibilità di avere ragione di un tumore è legata alla diagnosi precoce.

Leggi anche

Seguici