Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Effetti dannosi della Tachipirina che molti non sanno (o ignorano)

La Tachipirina è un farmaco largamente impiegato per sconfiggere la febbre, i dolori ed il mal di testa di adulti e bambini. Secondo alcuni studi però il suo principio attivo, ossia il paracetamolo, potrebbe avere degli effetti dannosi sulla salute incrementando le possibilità di sviluppare alte patologie

di Redazione

12 Marzo 2015





Effetti dannosi della Tachipirina che molti non sanno (o ignorano)

Il principio attivo della Tachipirina è il paracetamolo che svolge un effetto antipiretico e antidolorifico indicato per adulti e bambini. Una recente ricerca condotta presso il Leeds institute for rheumatoc and musculockeletal medecine ha sottolineato che l’utilizzo di questa sostanza potrebbe portare ad aumentare la possibilità di andare in contro a svariate patologie cardiache.

I ricercatori hanno preso in esame 666mila persone che hanno affrontato il mal di schiena e l’artrite utilizzando il paracetamolo. Sembrerebbe però che gli stessi pazienti si siano ammalati più frequentemente di ulcera ma anche infarto ed altre malattie. I dati parlano di un aumento pari al 50% di esser vittima di emorragie o ulcere mentre si arriva al 68% per quanto riguarda l’ictus e l’infarto.



E’ bene sottolineare che si tratta di una prima ricerca e che sia necessario effettuare ulteriori studi per arrivare a chiarire quali possano essere gli effetti, a lungo termine, del paracetamolo.

Sui possibili effetti collaterali di questa sostanza sulla salute umana esistono anche altre ricerche, come quella effettuata dal Dottor Julian Crane e pubblicata su Informasalus. Il Dottor Crane sottolinea che somministrare il paracetamolo ai bimbi troppo piccoli possa essere rischioso. Secondo la ricerca i piccoli con un’età inferiore ai quindi mesi d’età sottoposti a cure con il paracetamolo vanno incontro al rischio, tre volte più alto, di avere l’asma o di diventare allergici.

Effetti dannosi della Tachipirina che molti non sanno (o ignorano)Inoltre, una ricerca pubblicata sulla rivista scientifica Clinical & experimental allergy ha messo in guardia dall’azione epatotossica svolta dal paracetamolo che va ad intervenire sul glutatione, un antiossidante. Altri possibili problemi determinati dall’uso prolungato del paracetamolo sono stati evidenziati da Dottor Gava che ha rilevato come possa essere la causa di ittero ed altre patologie epatiche.

Le ricerche condotto sui possibili effetti collaterali della Tachipirina, e più in generale del paracetamolo, devono essere ulteriormente sviluppate e verificate ma, è sempre bene cercare di utilizzare i farmaci soltanto se prescritti dal medico evitando il fai da te.

Leggi anche

Seguici