Questo sito contribuisce
all'audience di

 

10 cose che rendono un Uomo “terribilmente” Sexy agli occhi delle Donne

Nessuna meraviglia se le donne possano essere attratte non tanto dall’aspetto fisico che, se c’è, ben venga, ma soprattutto dalla personalità, dalla sensibilità, da quello che è l’intimo di un uomo.

di Daniele Lisi

06 Marzo 2015





Uomo10 cose che rendono un Uomo “terribilmente” Sexy agli occhi delle Donne, anche se molto dipende anche dall’età, nel senso che a 20 anni si apprezzano alcune caratteristiche, alcuni tratti della persone e della personalità, mentre a 40 anni le preferenze possono spesso essere completamente diverse. Un pantalone un po’ stretto, una bella carnagione abbronzata, un po’ di barba che sembra trascurata mentre invece è proprio voluta così. Sono tutte cose che possono rendere un uomo sexy, ma al tempo stesso sono anche cose che con gli anni passano, lasciano il tempo che trovano, perché sono solo aspetti esteriori, che il più delle volte non rappresentano ciò che è veramente un uomo. Del resto, lo stesso vale anche per gli uomini che non sempre trovano particolarmente sexy una bella donna. La differenza la fanno altre cose, come lo sguardo e quindi gli occhi, le movenze, la voce, il modo di essere. Quindi nessuna meraviglia se le donne possano essere attratte non tanto dall’aspetto fisico che, se c’è, ben venga, ma soprattutto dalla personalità, dalla sensibilità, da quello che è l’intimo di un uomo o, a parte invertite, di una donna.

E allora, puntando più su quest’altro aspetto, la prima cosa che colpisce è la forza, quella interiore naturalmente, e non i bicipiti. Non c’è nulla di più sexy, secondo moltissime donne, di un uomo sicuro di sé, stabile, che sa padroneggiare non tanto i sentimenti, ma le proprie reazioni emotive come, ad esempio, la rabbia, un uomo quindi che dia sicurezza, perché è a sua volta sicuro si sé e sa di non dover fare nulla di particolare per dimostrare di essere ciò che è.

AffettuosoMa è altrettanto importante la sua vulnerabilità, perché in fondo è un uomo normale, certamente non un supereroe in calzamaglia, alla continua ricerca di una cabina telefonica dove cambiarsi. Ci si innamora quasi sempre perché si perde la testa per una persona, solo che con il trascorrere del tempo, l’infatuazione lascia il posto alla normalità del rapporto, rapporto che ci si aspetta di condividere con una persona normale, con i suoi pregi e i suoi difetti, le sue sicurezze e le sue titubanze, solo così il rapporto potrà essere duraturo, perché non deve esserci una figura dominante.



La mente, o se si vuole, l’intelligenza. Un uomo, ma anche una donna, intelligente è sexy, non è solo un giocattolo, diciamo così, tutto muscoli e poco cervello. L’intelletto è un aspetto fondamentale di ogni persona, e se questo è attraente, lo sarà anche chi ne è dotato.

L’onestà. Quella d’animo, o anche il non spacciarsi per ciò che non si è. Un uomo che si atteggia a persona importante, uno pieno di sé, non è certamente attraente, o almeno non lo è per la maggior parte delle donne e, sempre a parti invertite, lo stesso vale per una donna che ha un comportamento analogo.

Senso dell’umorismo. È quel tocco in più che rende certamente un uomo molto più attraente, decisamente sexy. Non il pagliaccio di turno, ovviamente, ma colui che sa trovare il lato umoristico quasi in ogni cosa, anche nei momenti più drammatici o difficili della sua esistenza. Un uomo che faccia ridere o sorridere e che non sia quindi un musone, altrimenti sai che barba.

Il calore, saper dimostrare i propri sentimenti, e non tenersi tutto dentro, arroccandosi in difesa. Un uomo simpatico, gentile, affettuoso, è certamente un uomo desiderabile, e anche in questo caso lo stesso vale a parti invertite.

La generosità. Avere il braccino corto, come suol dirsi, non è certo una cosa simpatica, non è sexy,  perché solitamente l’avarizia poi si riflette anche nel rapporto di coppia, a letto, nella dimostrazione dei propri sentimenti.

Un umo affettuoso, così come una donna ovviamente, è certamente molto più attraente di uno schivo, freddo e distaccato, che non trasmette quel calore indispensabile per ogni rapporto tra due persone che dovrebbero condividere la propria esistenza.

Non essere dominante. Vi sono certamente delle donne che amano Intelligenteessere dominate, ma la stragrande maggioranza non lo gradisce, anzi lo detesta. Un uomo quindi che non ha bisogno di dominare per sentirsi superiore.

La sicurezza. In se stesso, ovviamente, ma senza esagerare. Un uomo in grado di controllarsi, che sia sempre presente, sia nella vita che in camera da letto, ma che al tempo stesso non faccia pesare in alcun modo questa sua sicurezza sulla compagna della vita.

Leggi anche

Seguici