Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Come capire se piaci, alcuni segnali potrebbero aiutarti

Osservando alcuni segnali del linguaggio del corpo, e non solo, è possibile provare a capire se lui è interessato, o meno, a voi. Se vi guarda spesso, ride e vi tocca casualmente, potete stare certe di averlo già conquistato.

di Redazione

26 Febbraio 2015





Come capire se piaci, alcuni segnali potrebbero aiutarti

Esistono alcuni segnali del corpo, ma non solo, attraverso i quali intuire se piacete ad un uomo. Siete sulla buona strada se lui cerca di attirare la vostra attenzione mostrandosi brillante e divertente; nella maggioranza dei casi, la conquista maschile parte puntando sull’ironia. E’ di ottimo auspicio se lui si rivolge a voi con sguardi, parole e battute.

L’approccio verbale, e non, conta moltissimo e può dare molte informazioni infatti, se esiste un interesse l’uomo cercherà di essere gentile e premuroso, facendovi sentire importante. In un gruppo di persone cercherà, senza dubbio, il vostro sguardo e la vicinanza fisica che può comportare anche gesti come toccare un braccio o le spalle.



Se piaci, di certo, lui troverà un modo o una scusa per ottenere il tuo numero o per contattarti attraverso un social network. Lui è certamente interessato se inizia a mandare messaggi senza aspettare che passi un giorno intero fra una risposta e l’altra. Pur di sentirvi, i più timidi potrebbero addirittura far finta di aver sbagliato numero.

Quando un uomo è interessato è maggiormente portato all’ascolto dimostrando di essere coinvolto dal racconto. La sua partecipazione si dimostra con cenni d’assenso ma anche molte domande che dimostrano, realmente, che è Come capire se piaci, alcuni segnali potrebbero aiutarticoinvolto da quanto dite.

Altri importanti dettagli da prendere in esame per capire se lui è interessato riguardano il suo modo di comportarsi in presenza di estranei.

E’ forse il caso di dimenticarlo se lui evita di guardarvi o abbassa subito lo sguardo; note dolenti anche nel caso in cui l’uomo eviti qualsiasi tipo di contatto fisico. Bisogna però sottolineare che potrebbe trattarsi si timidezza o di paura di ricevere una risposta negativa.

Se lui non risponde ai messaggi, non vi chiede di contattarvi in rete, allora è probabile che non siate il suo tipo e che sia meglio cambiare aria.

Leggi anche

Seguici