Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Tisana al Finocchio per Digerire, Drenare, Sgonfiare e Depurare l’Organismo

È un vero è proprio antinfiammatorio e antiossidante naturale, caratteristiche che lo rendono perfetto per contrastare, tra l’altro, i radicali liberi.

di Daniele Lisi

20 Febbraio 2015





Tisana al finocchioTisana al Finocchio per Digerire, Drenare, Sgonfiare e Depurare l’Organismo, per rimettere a posto un intestino un po’ pigro e rimettere in forma l’organismo in generale. Il finocchio, un amico della salute, buono in tane occasioni, tra l’altro uno degli antigas naturali più efficaci in assoluto, un po’ come il cumino, la spezia tanto utilizzata nei paesi del Nord Africa. Ma le sue virtù sono molteplici, tutte da prendere seriamente in considerazione, se ci si vuole mantenere in forma, se si vuole evitare il gonfiore che spesso è fonte di non pochi fastidi e imbarazzi. È un vero è proprio antinfiammatorio e antiossidante naturale, caratteristiche che lo rendono perfetto per contrastare, tra l’altro, i radicali liberi, i principali responsabili dell’invecchiamento cellulare e quindi della comparsa di non poche malattie, tra cui tumori e malattie degenerative neurologiche come il Parkinson e l’Alzheimer. È un alimento vegetale da tenere sempre in casa, perché è di grande aiuto anche quando si devono perdere dei chili in eccesso perché, grazie all’alto contenuto di fibre, è particolarmente saziante, in particolar modo se consumato prima del pasto principale.

Ma non è buono soltanto da consumare così, al naturale, perché una bella tisana al finocchio è in grado di aiutare l’organismo nelle sue funzioni fondamentali, come appunto la digestione, l’eliminazione delle score e tanto altro ancora. Ma vediamo nel dettaglio le sue eccellenti proprietà. Ha un effetto drenante, dal momento che riesce ad eliminare i liquidi in eccesso accumulati nel corpo e allo stesso tempo liberandolo dalle tossine, quindi eccellente contro la ritenzione idrica, la principale responsabile della cellulite, predisposizione genetica a parte ovviamente, che tanti crucci arreca ella donne di tutte le età, anche perché una volta che ha fatto la sua comparsa è difficile eliminarla del tutto, per cui la soluzione migliore è la prevenzione.



FinocchiÈ digestiva, ed è particolarmente efficace in caso di digestione lenta e di dispepsie gastriche, in particolar modo quando queste ultime sono accompagnate da eruttazioni e flatulenza, un problema che spesso è causa di non pochi imbarazzi. L’effetto digestivi è dovuto anche alle sue proprietà antispastiche, per cui è in grado di migliorare la regolarità intestinale, evitando quindi che si formino dei ristagni che poi rappresentano un serio rischio per la salute dell’intestino. Una tisana al finocchio è anche consigliata quando si soffre della sindrome del colon irritabile.

Si rivela utile anche per alleviare i dolori premestruali, come è anche di grande aiuto per migliorare la sintomatologia tipica della menopausa, perché si rivela stimolante per la produzione di estrogeni. Ma non solo, perché è in grado anche di alleviare i crampi nei soggetti che ne soffrono di frequente.

I suoi effetti depuranti si rivelano essere particolarmente efficaci contro  vari tipi di infezione, come ad esempio la congiuntivite o le infezioni oculari in genere e le infiammazioni a livello orale, tanto è vero che può essere utilizzata anche come collutorio.

E ancora, è consigliata per i soggetti che soffrono di calcolosi renale in quanto si rivela essere di grande aiuto per la frammentazione dei calcolo che quindi possono essere espulsi più facilmente e con meno dolore dal paziente. Infatti, un conto è eliminare un calcolo di una certa dimensione, Semi di finocchiotutt’altra cosa è liberarsi di calcoli molto più piccoli o, addirittura,di dimensioni infinitesimali.

La tisana al finocchio, soprattutto se preparata con l’aggiunta di qualche foglia di arancio, del miele e un po’ di limone, è perfetta per dare una mano a ridurre i disturbi respiratori, come ad esempio la bronchite, l’asma, la stessa tosse. Insomma, una volta di più, il finocchio si rivela essere un vero amico della salute.

Leggi anche

Seguici