Questo sito contribuisce
all'audience di

 

12 Comandamenti contro il Cancro del Dott. Franco Berrino

Il Dottor Franco Berrino, epidemiologo all’Istituto nazionale dei tumori di Milano, ha indicato i comportamenti che possono abbassare il rischio di contrarre un tumore; si tratta però di raccomandazioni utili anche per coloro che sono già ammalati.

di Redazione

19 Febbraio 2015





12 Comandamenti contro il Cancro del Dott. Franco Berrino

I 12 comandamenti del Professor Franco Berrino, epidemiologo all’Istituto nazionale dei tumori di Milano, sono rivolti a tutti,compresi coloro che sono già ammalati di cancro. Queste raccomandazioni non devono essere intese come sostitutive delle prescrizioni e delle terapie mediche.

1  Peso. E’ fondamentale mantenere il peso forma, dimagrendo in caso di obesità o sovrappeso.

2  Fumo. Il fumo, anche quello passivo, è deleterio per la salute di adulti e bambini. Si è rivelato particolarmente pericoloso il fumo in gravidanza e quello passivo.

3  Zucchero. Deve essere impiegato con parsimonia e bisogna evitare i cibi che lo contengono, come bibite, succhi e dolciumi vari.

4  Sale. Non bisogna superare la dose quotidiana consigliata di 5 grammi. Bisogna ridurre quindi anche i cibi che lo contengono, come quelli in salamoia, in scatola o preconfezionati.

5  Insaccati. L’abuso di carni conservate può esporre al rischio di tumori a carico dell’apparato intestinale.



6  Movimento. L’attività fisica costante aiuta a non ammalarsi ma anche a reagire meglio alle terapie.

7  Carne. Il consumo di carne rossa non deve essere eccessivo; un dettaglio da non trascurare riguarda la cottura che potrebbe provocare la formazione di sostanze potenzialmente canceroogene. La dieta dovrebbe comprendere maggiori quantità di frutta e verdura e di cereali non raffinati, ossia integrali.

8  Prevenzione. Si tratta di un’arma fondamentale per individuare i tumori agli stadi iniziali e quindi avere maggiori possibilità di guarigione.

12 Comandamenti contro il Cancro del Dott. Franco Berrino9  Allattamento. Allattare al seno aiuta a ridurre il rischio di sviluppare questa grave patologia.

10  Vaccini. I bambini devono essere sottoposti alle vaccinazioni, senza escludere quelle per il papilloma e l’epatite B.

11  Alcol. Ridurre il consumo di alcol e bevande superalcoliche protegge dal cancro.

12  Sole. Il sole è salutare ma bisogna esporsi con le dovute precauzioni, evitando le scottature. Si tratta di una raccomandazione valida per tutti, compresi i più piccoli.

http://www.beppegrillo.it/videos/0_lyh7mc38.php

Leggi anche

Seguici