Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Andare in Bicicletta, benefici per Corpo e Mente

Andare in bicicletta aiuta a restare in forma e a rilassarsi. Utilizzare regolarmente questo mezzo di trasporto ecologico è un vero toccasana per il corpo e per la mente; inoltre, secondo alcune ricerche aiuta a concentrarsi di più e a lavorare meglio

di Redazione

05 Febbraio 2015

Andare in Bicicletta, benefici per Corpo e Mente

La bicicletta è un ottimo strumento per restare in salute in modo facile e divertente. I benefici di questo mezzo di locomozione sono davvero innumerevoli e riguardano sia il nostro corpo che la menteAndare in bicicletta non soltanto contribuisce a perdere i chili di troppo e a regolarizzare la pressione arteriosa ma permette di sfoggiare un fisico più asciutto e snello.

Andare in bicicletta con costanza favorisce la tonificazione delle fasce muscolari delle gambe ma anche della schiena, con conseguenze positive anche per l’addome; inoltre, lo sviluppo dei muscoli del ventre contribuisce a ridurre la comparsa di dolorosi mal di schiena. Usare questo sistema di trasporto favorisce la riduzione dei valori di colesterolo e di glicemia nel sangue incentivando anche la perdita di peso.

La bicicletta è un modo pratico per combattere la cellulite e per mantenere sciolte le articolazioni; contribuisce anche ad evitare i ristagni ed i gonfiori che si localizzano a livello delle caviglie e delle cosce.

Per avere dei buoni risultati è comunque consigliabile pedalare per circa venti minuti di seguito e senza interruzioni. Una volta che si è allenati, il tempo di percorrenza può essere gradualmente incrementato, introducendo anche percorsi che prevedano delle salite.

Utilizzare la bicicletta consente di riposarsi, staccando la mente dalle preoccupazioni quotidiane. Pedalare in mezzo Andare in Bicicletta, benefici per Corpo e Menteal verde e al sole poi favorisce il buonumore, contrasta la depressione ed aiuta a rinforzare la salute dell’apparato scheletrico.

Fra i vari vantaggi, non bisogna scordare il notevole contributo che viene dato alla salvaguardia dell’ambiente, con la riduzione delle emissioni di anidride carbonica.

L’allenamento, naturalmente, deve essere svolto con regolarità e costanza ma senza esagerazioni. Andare in bicicletta è consigliabile a tutte le età: dai bambini fino alle persone in là con gli anni,  naturalmente sempre con le dovute precauzioni.

Seguici