Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Come Dimagrire Correndo, ecco il Programma di Allenamento per Perdere Peso

La corsa, oltre ad essere molto utile per mantenere in salute il nostro corpo, è indispensabile per perdere peso. Per dimagrire bisogna praticarla con costanza e regolarità per almeno venti minuti di seguito, alternando l’andatura.

di Redazione

21 Gennaio 2015





Come Dimagrire Correndo, ecco il Programma di Allenamento per Perdere Peso

La corsa, fra le varie attività sportive, è fra le più amate perché consente di tenersi in forma in modo divertente e poco costoso. Se praticata con regolarità aiuta a dimagrire e tenere lontane numerose malattie.

Per dimagrire con la corsa è fondamentale studiare un programma personalizzato che tenga conto cioè delle caratteristiche fisiche individuali; è importante sapere quale sia il proprio indice di massa corporea e gli eventuali chili da perdere.

Prima di iniziare a correre bisogna svolgere una visita medica con la quale escludere qualsiasi disturbo che potrebbe interferire con il movimento. Il programma di allenamento deve essere graduale e deve comprendere sia il riscaldamento che lo stretching, da effettuare al termine della sessione.



Per perdere peso è necessario che si corra per minimo 20 minuti di seguito; è questo infatti, il tempo necessario perchè il nostro corpo inizi la combustione dei grassi. Per quanto riguarda la velocità è consigliabile mantenere un’andatura costante ma non eccessivamente lenta.

Un buon trucco per accelerare il dimagrimento è alternare momenti più veloci a momenti più lenti , Come Dimagrire Correndo, ecco il Programma di Allenamento per Perdere Pesointroducendo anche delle camminate a passo svelto. E’ possibile correre in palestra o all’aria aperta; quest’ultima soluzione è certamente più piacevole perché si ha la possibilità di stare all’aria aperta godendo anche dei benefici del sole. Se si opta per il tapis roulant è necessario impostare alcuni parametri, come peso ed allenamento senza dimenticare di variare la velocità inserendo, per esempio, dei percorsi in salita.

Quando si è raggiunto un buon allenamento , è allora possibile renderlo più cospicuo, incrementando lo sforzo aumentando la velocità.

Per quanto riguarda l’alimentazione, alcuni suggeriscono di correre a digiuno in modo da favorire la perdita del peso; bisogna però sottolineare che questa tesi non è accettata da tutti gli esperti perché si potrebbe andare incontro a numerosi problemi come cali di prestazione e problemi muscolari.

Leggi anche

Seguici